Come fare trading con criptovalute su eToro [Guida completa 2021]

April 23rd, 2021 (aggiornato: September 8th, 2021)

E' già da diversi anni che le criptovalute in generale, Bitcoin in particolare, attirano l'interesse non solo dei grandi investitori ma anche dei piccoli risparmiatori che vedono in esse un'opportunità di guadagno.

Perchè eToro? Perchè è uno dei più accreditati tra i broker mondiali, apprezzato sia dai principianti che dagli esperti del trading. In questo articolo quindi, dopo aver fatto una breve panoramica su cosa sono le criptovalute, vedremo come possiamo investire in esse e perchè è vantaggioso farlo con eToro.

Cosa sono le criptovalute?

E' probabile che se volete investire in esse, già sappiate cosa sono, ma, per amore dell'argomento, spendiamo giusto qualche parola per definirle.

Le criptovalute sono delle monete digitali scambiate in tutto il mondo e utilizzate per pagamenti online. A Roma esiste già il primo Bar, chiamato Coinbar, che utilizza i Bitcoin come mezzo di pagamento.

Molti si chiedono se sono sicure. Sì lo sono. E' nell'interesse di chi le ha progettate e di chi le usa che si utilizzino sistemi di protezione ad alta tecnologia e, statene certi, vengono usati per le criptovalute. Non è possibile falsificarle.

Non ci sono banche come intermediari e quindi nemmeno i costi di commissioni che di solito le accompagnano.

Un'ultima cosa interessante sulle criptovalute: non si ha bisogno di una banca per gestire il portafoglio di valute digitali ma solo di un portafoglio virtuale, chiamato 'wallet'. Per inciso eToro fornisce anche quello: eToroX. In un'unica piattaforma non solo è possibile negoziare in cripto, ma si possono anche gestire comodamente.

Quali criptovalute si possono negoziare su eToro?

eToro è tra le piattaforme che offrono il ventaglio più ampio di criptovalute su cui negoziare. Al momento della scrittura di questo articolo, ne mostra ben 18 senza contare i cross di criptovalute con materie prime (per adesso esiste solo il cross Bitcoin/oro), con altre criptovalute e con le valute nazionali. Quindi un ventaglio davvero eterogeneo e molto vario.

Tra queste troviamo le più note, come Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, Cardano, BitcoinCash ma anche le meno note come Tezos, ChianLink, Uniswap.

Criptovalute su etoroArriviamo ora al 'clou' della nostra trattazione: come investire in criptovalute con eToro.

Modalità per fare trading con criptovalute su eToro

Esistono diverse modalità per operare in criptovalute con eToro, alcune davvero interessanti soprattutto per chi sta iniziando.

Copy Trading di eToro

Una delle caratteristiche peculiari di eToro è il Copy Trading. Da oltre 10 anni (dal 2007) eToro è famoso per questo.

Si tratta di un metodo brevettato che consente di copiare le strategie di altri trader più esperti conosciuti come Popular Investor.

Ma perché i Popular Investor, dovrebbero lasciarsi copiare?

Perché questi traggono profitto, non solo dai propri investimenti, ma anche dall’essere seguiti da altri. Più aumentano i 'followers' (se così volgiamo definirli), più vengono pagati da eToro.

Per chi è alle prime armi, questo è un sicuro vantaggio, perchè può imparare dai migliori. Certo, anche se esperti, possono pur sempre sbagliare, quindi non limitatevi a copiarne solo uno, ma sceglietene diversi (anche 6 o 7 o più) in modo da ridurre il rischio di perdere il vostro capitale.

Copy TradingIl CopyPortfolio di eToro

Esiste una sezione in eToro, chiamata CopyPortfolios, che offre la possibilità di investire in un paniere di criptovalute gestito dagli esperti di eToro. L'unica difficoltà che potrebbe presentarsi al piccolo investitore è l'entità dell'esborso minimo per poter aprire una transazione. L'importo minimo infatti è di 1.000€.

CopyPortfolio Cripto eToro

Operare singolarmente con gli asset

Oltre alle precedenti modalità, nulla vieta che si possa scegliere una o più criptovalute, osservarne il trend, utilizzare i vari indicatori e porre in essere le nostre personalissime strategie.

Vediamo come farlo in pratica.

Iscriversi su eToro

Come fare, dunque, trading in criptovalute con eToro?

Il primo passo, dalla schermata home, è cliccare su “iscriviti subito” e scegliere nome utente e password.

È possibile registrarsi anche con l’account di Apple, Facebook o Google. Successivamente si aprirà la schermata visualizzata qui sotto.

etoro-criptovalute-presentiPer chi sta iniziando adesso a muovere i primi passi nel trading online, suggeriamo di aprire un conto demo o virtuale in modo da impratichirsi con la piattaforma e provare le strategie senza perdere il proprio capitale.

Con il conto demo vi verrà accordato un capitale fittizio di $100.000 e potrete porre in essere tutte le transazioni su qualunque asset, non solo criptovalute. E' completamente gratuito e illimitato.

Quando vorrete sarà sempre possibile passare a un conto con denaro reale.

Il deposito minimo richiesto è 50 euro e si possono utilizzare diverse modalità di pagamento tra cui carta di credito, PayPal, Neteller, Skrill e altri ancora tra cui bonifico bancario.

Oppure potrete continuare ad usare simultaneamente sia il conto demo per testare le vostre strategie prima di metterle effettivamente in essere sul conto reale.

Apri un conto demo e inizia a tradare in Criptovalute con eToro

I cryptoassets sono un prodotto d'investimento non regolamentato altamente volatile. Nessuna protezione per gli investitori dell'UE. Il vostro capitale è a rischio.

Investire su criptovalute con eToro

Per iniziare a investire in criptovalute, selezionate “Mercati”. In questa sezione si possono visualizzare e scegliere gli asset.

Nella sezione “Persone” si possono trovare i già menzionati esperti trader da poter seguire. Questi, possono essere scelti in base a diversi filtri quali:

  • gli asset negoziati

  • profilo di rischio,

  • paese di provenienza

  • numero di copiatori.

eToro offre l'opportunità sia di negoziare in criptovalute vere e proprie, sia attraverso strumenti derivati chiamati CFD (Contract for Difference), che consentono di operare su questo asset senza effettivamente comprare e vendere criptovalute. I CFD permettono di guadagnare anche se la criptovaluta perde valore, usando la vendita allo scoperto (detta anche posizione “short”).

Le posizioni che possiamo aprire sono due: acquisto e vendita.

  • Quando apriamo una posizione long, cioè di acquisto, stiamo sempre comprando l'asset vero e proprio.

  • Quando invece apriamo una posizione short, di vendita allo scoperto, stiamo vendendo CFD.

Acquisto e vendita cripto eToroLa figura mostra quanto spiegato.

Vantaggi di operare con i CFD

I CFD sono degli strumenti che replicano l'andamento dell'asset sottostante. Sono strumenti particolarmente interessanti perchè permettono di guadagnare anche quando l'asset si sta muovendo al ribasso. L'abilità di un buon trader è riuscire a pronosticare come sarà l'andamento dell'asset che sta seguendo.

Si ottengono profitti quando il trend va nella direzione prevista, al contrario subiamo delle perdite.

Oltre a questo vantaggio interessante, ce ne sono anche altri:

  • Sono strumenti regolamentati e quindi generalmente più 'sicuri' (rispetto ad esempio alle criptovalute, asset non regolamentato e anche molto volatile)

  • Nessun tipo di burocrazia: si apre e si chiude una posizione in un click

  • Nessuna commissione fissa ma solo il pagamento dello spread

Iscriviti adesso su eToro e inizia a tradare con i CFD.

Detto questo veniamo alla prima criptovaluta su cui vogliamo operare: Bitcoin.

Investire in Bitcoin con eToro

La prima criptovaluta su eToro di cui vogliamo parlare è il Bitcoin (BTC).

Perché molti trader esperti investono in Bitcoin?

Innanzitutto perché è la più famosa e prima criptovaluta, ideata nel 2009 da Satoshi Nakamoto, nome fittizio. Sono poi state create altre criptovalute, ma Bitcoin resta il leader in questo settore capace di influenzare l'andamento di tutte le altre.

Con eToro la procedura da seguire per negoziare in Bitcoin è semplice: la si sceglie dal menu Mercati > Cripto o la si scrive nel campo di ricerca centrale in alto come mostra la figura.

Ricerca BTC Una volta selezionato BTC, analizzati i dati a nostra disposizione, i grafici, valutati il sentimenti dei trader di eToro, decidiamo la posizione da aprire e l'importo della transazione semplicemente cliccando su INVESTI e successivamente Apri posizione.

Investire BTC etoroPassiamo ora ad analizzare la criptovaluta Ethereum.

Investire in Ethereum con eToro

Il principale antagonista del Bitcoin è Ethereum (ETH), un'altra criptovaluta molto scambiata dai migliori trader.

La criptovaluta Ethereum ha un trend simile al Bitcoin ed è basata sugli smart contracts, cioè applicazioni che vengono eseguite così come sono state programmate dall’ideatore. Questi smart contracts si applicano in diversi campi, dal crowdfunding agli affitti.

Come per Bitcoin, occorre, una volta scelta ETH, pronosticare il suo trend e agire di conseguenza aprendo posizioni di acquisto (in questo caso staremo acquistando la criptovaluta) o di vendita allo scoperto (in questo caso staremo negoziando in CFD).

Negoziare Ripple su eToro

Ripple (XRP) è sicuramente un asset scambiato dai trader in tutto il mondo. Nata per agevolare le operazioni e servizi finanziari, eliminandone i costi e aumentando notevolmente la velocità operativa, questa criptomoneta è sostenuta e spalleggiata da alcune banche ed enti quali UniCredit, UBS e Santander.

La procedura per fare trading in Ripple su eToro è la stessa già vista per le altre critpovalute.

Ethereum Classic

Ethereum classic (ETC), l'ultima criptomoneta di cui vogliamo parlare, è nata nel 2016. Relativamente giovane, si è comunque imposta all'attenzione di molti investitori. Con una capitalizzazione minore della sua sorella maggiore ETH, ($ 836.407.147), vale senz'altro seguire il suo trend.

Cosa è bene sapere sulle criptovalute

Le criptovalute sono un asset altamente volatile che in breve tempo può farvi guadagnare anche cifre sostanziose ma può anche farvi perdere cifre importanti. E' essenziale, dunque, porre in essere una strategia di diversificazione degli investimenti per ridurre il rischio di perdita capitale al minimo.

Un ottima tecnica è quella del Money Management. Consiste nel suddividere il proprio capitale in piccole parti ed indirizzare ognuna di esse in un investimento diverso. Si consiglia che ogni parte rappresenti non più del 5% del capitale totale, in modo da ridurre in modo considerevole la percentuale di rischio. 

Conclusioni

La criptovaluta sarà la valuta del futuro? Non lo sappiamo. Però, di certo, ha modificato la storia recente dalla finanza.

Negoziare in criptovalute con eToro abbiamo visto comporta notevoli vantaggi:

  • eToro è un broker regolamentato, infatti è in possesso della licenza CySEC e dell’autorizzazione Consob.

  • Il Copy Trading permette di copiare i migliori trader del mondo su molti asset. Questi esperti del trading condividono le loro mosse in una sorta di bacheca.

  • Interessante piattaforma per i neofiti, dato che è possibile utilizzare un conto demo e solo quando uno si sente in grado di iniziare ad investire denaro reale può passare al conto reale.

  • Per aprire un conto reale è richiesto un deposito (ad uso dell’utente) di soli 50 euro.

  • Non ci sono commissioni fisse ma solo uno spread che il broker si fa pagare nel momento in cui la transazione viene aperta.

  • La piattaforma è intuitiva e semplice da usare.

  • eToroX è il wallet ideato da eToro per gestire le proprie criptovalute.

eToroX Registrati adesso

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l'investimento in azioni e criptoasset, sia il trading di attività in CFD. Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa trading con questo fornitore di CFD. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

I criptoasset sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un periodo di tempo molto breve e, pertanto, non sono adatti a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptoasset non è regolamentato e, pertanto, non è supervisionato da alcun quadro normativo dell'UE. Il vostro capitale è a rischio.

FAQ

Posso operare con criptovalute su eToro?

Certo, eToro permette di aprire e chiudere operazioni su ben 18 criptovalute tra le più note.

In che modo posso investire in cripto con eToro?

Con eToro è possibile investire sia nella criptovaluta vera e propria che attraverso i CFD, strumenti finanziari derivati che replicano l'andamento dell'asset sootostante.

Cos'è eToroX?

eToroX è stato progettato e creato pensando ai professionisti. Un portafoglio di gestione e amministrazione delle criptovalute per trader di livello aziendale e istituzionale.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro