Conviene comprare dollari oggi?

Simo Ilmari Dodero
May 8th, 2024

Il tasso di cambio euro-dollaro è il tasso al quale è possibile scambiare euro con dollari. È il mercato valutario globale più attivo. Comprare dollari può essere un buon modo per diversificare il proprio portafoglio valutario. Come comprare dollari? Attraverso i broker online ad esempio. Comprare dollari online significa investire al ribasso sull'euro/dollaro, ovvero puntare sul fatto che il valore del dollaro crescerà rispetto a quello dell'euro. Per farlo è possibile aprire gratuitamente un conto con questo broker. Però, conviene comprare dollari oggi? Ad esempio, sapevi che il prezzo del dollaro cala soprattutto nel mese dicembre?

Vediamolo insieme, valutando informazioni specifiche sul cambio EURUSD. Se invece vuoi informazioni generali sul mercato valutario, puoi sempre consultare la nostra guida definitiva su come investire in forex.

Ricordiamo però prima l'importante concetto relativo alla leva finanziaria. La leva nel forex è come una sorta di "moltiplicatore" che ti consente di controllare una quantità di denaro maggiore di quanto tu ne abbia effettivamente. Immagina di avere 250 euro e di voler investire nel cambio EUR/USD. Con una leva di 1:10, ad esempio, puoi controllare un importo di 2.500 euro con i tuoi 250 euro.

Ecco come funziona: se il tasso di cambio EUR/USD è 1,10, con i tuoi 250 euro puoi acquistare 275 dollari (250 euro moltiplicati per il tasso di cambio). Tuttavia, grazie alla leva di 1:10, potresti controllare fino a 2.750 dollari (275 dollari moltiplicati per 10).

Inizia ad investire con la leva finanziaria nel forex da qui.

Conviene comprare dollari oggi?

Per rispondere a questa domanda è necessario fare un'analisi del prezzo dell'euro dollaro e studiare gli indicatori economici che influenzano questo cambio valutario.

È necessario prestare attenzione alla crescita del PIL, all'inflazione e ai tassi di interesse negli Stati Uniti. Se questi indicatori saranno positivi, il dollaro si rafforzerà rispetto alle altre valute. È probabile che l'euro scenda. Pertanto, si consiglia di acquistare dollari in questa situazione.I fattori più importanti sono la crescita economica, l'inflazione e i tassi di interesse.

Se l'economia degli Stati Uniti è in crescita e il tasso di inflazione è basso, il valore del dollaro aumenterà. Il tasso di cambio euro-dollaro è in continua evoluzione e il tasso di cambio di questa coppia di valute dipende da molti fattori. Più i dati sull'economia statunitense sono positivi, meno è probabile che la Fed aumenti i tassi di interesse e l'euro diminuirà di valore rispetto al dollaro.

Comprare dollari in 3 passi

00:05 Minuti Richiesti

Procedura semplice per comprare o vendere il cambio euro dollaro o qualsiasi altro cambio valutario.

  1. Entrare nella piattaforma, registrandovi

    Potete effettuare la registrazione anche da qui
  2. Depositare

    Clicca sul pulsante DEPOSITA FONDI
  3. Esegui l'operazione

    Puoi inserire un valore che corrisponde a quanto vuoi effettivamente investire nell'euro dollaro, in acquisto o in vendita.

Ora vediamo alcune informazioni generali sul tasso di cambio e probabili previsioni sull'andamento dei prezzi.

Il tasso di cambio euro dollaro

Il tasso di cambio euro-dollaro è il tasso al quale un euro può essere scambiato con un dollaro statunitense. È una delle valute più attivamente scambiate e il volume giornaliero di scambi equivale a quasi mezzo trilione di dollari.

Con una tale quantità di denaro che viene scambiata quotidianamente, non sorprende che si tratti di un mercato così liquido. Fare una buona previsione sull'andamento del tasso di cambio euro-dollaro può generare profitti significativi per i trader di valute. Un buon modo per prevedere il valore futuro di una valuta è analizzare i fattori che influenzano il suo valore attuale e ne parleremo in seguito.

Cos'è il dollar index

L'US Dollar Index è un indice che rappresenta il valore del dollaro USA, sotto forma di un paniere contenente sei valute:

  • EUR (euro): 57,6% di ponderazione

  • JPY (yen giapponese): 13,6% di ponderazione

  • GBP (sterlina britannica): 11,9% di ponderazione

  • CAD (dollaro canadese): 9,1% di ponderazione

  • SEK (corona svedese): 4,2% di ponderazione

  • CHF (franco svizzero): 3,6% di ponderazione

Fonte: Wikipedia

L'indice USD (DXY) mostra quindi direttamente l'andamento del valore esterno del dollaro USA. Aumenta quando il dollaro USA si apprezza e viceversa diminuisce quando il dollaro USA si indebolisce.

Quotazione Euro Dollaro

Ecco il grafico del prezzo del cambio EURUSD in tempo reale:

Previsioni Euro Dollaro

Fare previsioni sull'andamento della quotazione dell'euro dollaro è molto importante per tutti coloro che pensano di investire nel mercato valutario.

Il tasso di cambio tra EUR/USD e USD/CHF dipende fortemente dalla propensione al rischio. Quando la propensione al rischio diminuisce, il tasso di cambio tra EUR/USD aumenta e quello tra USD/CHF diminuisce. La propensione al rischio può essere definita come il livello di incertezza del mercato. Quando la propensione al rischio è alta, l'incertezza è maggiore e gli investitori tendono a investire in beni rifugio come il dollaro USA, che ha la reputazione di essere la valuta principale più sicura. Quando la propensione al rischio è bassa, l'incertezza è minore e gli investitori tendono a investire in attività più rischiose come l'euro, considerato una valuta più rischiosa rispetto al dollaro statunitense.

È importante sapere se è probabile che salga o scenda. Il tasso di cambio tra l'euro e il dollaro fluttua costantemente e non è sempre facile capire in che direzione si muoverà in futuro. La tendenza del tasso di cambio può essere identificata monitorando gli indicatori economici di ciascuna valuta. Tenetevi aggiornati sugli ultimi rapporti economici e sui comunicati stampa per tenere traccia di queste tendenze. Tra questi, le variazioni dei tassi di interesse, la crescita economica e le politiche governative.

Vedi questo video sulla politica monetaria:

Quali sono i rischi dell'acquisto di dollari? I mercati Forex possono essere molto volatili, con tassi di cambio che salgono e scendono drasticamente in un breve periodo di tempo. Pertanto, è importante investire solo ciò che ci si può permettere di perdere.

Quando comprare dollari?

La domanda presuppone che si stia valutando la possibilità che l'euro si deprezzi, ovvero perda valore, rispetto al valore del dollaro.

Se si pensa che il dollaro si apprezzerà rispetto all'euro, è consigliabile vendere euro, ossia acquistare dollari. Il dollaro tende ad apprezzarsi rispetto alle altre valute nei periodi di incertezza dei mercati. Ciò è particolarmente vero se si teme una guerra commerciale.

Ogni valuta fluttua di valore rispetto ad ogni altra valuta. Forse vi sarete imbattuti nel termine "apprezzamento" o "deprezzamento" nelle notizie finanziarie o sui giornali. Si tratta di un termine molto generico utilizzato per descrivere la variazione di valore di una valuta rispetto a tutte le altre.

Per rispondere alla domanda "quando comprare dollari?", è necessario innanzitutto determinare il motivo per cui si desidera acquistare dollari, i quali potrebbero essere:

  • Se siete viaggiatori internazionali, vorrete acquistare dollari da spendere durante il vostro viaggio.

  • Se siete importatori di beni e servizi, volete acquistare dollari per pagare le importazioni.

  • Se investite nei mercati azionari o obbligazionari, volete acquistare dollari per investire nei mercati americani.

Andamento stagionale del dollaro

Il dollaro USA presenta una debolezza stagionale a fine anno.

Il grafico stagionale sottostante mostra l'andamento tipico del dollaro USA nel corso di un anno solare.

Fonte: Seasonax

È stato calcolato come media dei rendimenti generati negli ultimi 50 anni. L'asse orizzontale indica il periodo dell'anno, quello verticale il livello dell'indice stagionale. In questo modo è possibile individuare a colpo d'occhio l'andamento stagionale del dollaro USA nel corso di un anno solare.

La perdita di terreno è particolarmente rapida nella seconda metà di dicembre. In seguito, tipicamente si apprezza nuovamente a gennaio (punto di svolta evidenziato nel grafico).

La debolezza del dollaro USA alla fine dell'anno è dovuta alla legislazione fiscale statunitense. Molte società con sede negli Stati Uniti risparmiano sulle tasse dichiarando piccole quantità di liquidità alla data di chiusura del bilancio, alla fine dell'anno, magari spostando il denaro sui conti delle filiali estere.

La conseguente domanda aggiuntiva di valute estere influisce sul tasso di cambio. Per questo motivo il dollaro USA di solito scende alla fine dell'anno. Dopo la fine dell'anno, la situazione cambia immediatamente. Le aziende trasferiscono ingenti somme negli Stati Uniti. Esiste quindi una solida ragione fondamentale per l'andamento del dollaro USA alla fine dell'anno. È guidato dalle strategie fiscali delle società statunitensi.

Dove comprare dollari

Esistono diversi broker online che offrono la possibilità di negoziare valute. È possibile aprire un conto con pochi clic e iniziare a fare trading. Una volta acquistata la quantità di dollari desiderata potete conservarli sul vostro conto o riconvertirli in euro quando volete.

Piattaforme per comprare dollari in italia

Ecco una serie di broker di trading online che permettono di comprare o vendere euro dollaro o qualunque altra coppia di valute nel mercato forex.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 292/16

    Formazione Gratuita

    Deposito Minimo Basso

    58.88% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 169/12

    1500 Strumenti disponibili

    Premio Wealth & Finance 2018

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

In alternativa, potete acquistare i dollari presso la vostra banca locale. Tenete presente che il tasso di cambio sarà probabilmente meno favorevole di quello che ricevereste acquistando direttamente da un broker online. Bisogna anche considerare i costi associati all'acquisto presso una banca, come le commissioni per le transazioni o i bonifici. Dove conservare i dollari e le altre valute? Naturalmente in un luogo sicuro. Potete utilizzare un conto di risparmio tradizionale per conservare i vostri dollari. In genere questi conti non offrono un tasso di interesse molto elevato.

Come ulteriore possibilità, potete conservare i vostri dollari in un portafoglio diversificato. Si tratta di un'opzione più conveniente e meno rischiosa.

Perché investire in dollari?

Vedi questo interessante video:

FAQ

Perché investire nel cambio EURUSD?

È un modo comune per investire parte del proprio capitale nel mercato valutario, serve per diversificare il portafoglio e ridurre potenzialmente i rischi.

Investire in dollari è una buona mossa?

Dipende dal momento in cui lo si fa, dall'andamento stagionale e deve essere fatto a seguito di un'attenta analisi.

Simo Ilmari Dodero Trader e Analista dei Mercati

LinkedIn

Esperto di analisi tecnica, price action e algoritmi quantitativi applicati al trading online sui mercati finanziari. Si è sempre interessato alla finanza, dedicando gli studi all'analisi grafica e anche all'analisi fondamentale dei mercati finanziari. Esperto nell'utilizzo di Metatrader 4 su cui ha tenuto webinar e corsi per trader principianti e intermedi.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro