Dove investire nel 2022: Crypto, Azioni, ETF

Alessandro Udinesi
September 27th, 2022

Prima ancora di vedere dove investire nel 2022 e come investire nel 2022, rispondiamo al perché investire nel 2022, considerando anche l’impatto che ha l’inflazione sui nostri risparmi.

Il motivo principale per cui è necessario difendersi dall'inflazione è che riduce il potere d'acquisto dei propri risparmi. Se il vostro conto di risparmio non matura interessi superiori all'inflazione, il valore dei vostri risparmi diminuirà nel tempo.

Gli investimenti possono aiutarvi a combattere l'inflazione, ma dovete essere consapevoli di quali sono gli asset più adatti a questa lotta. Il 2022 potrebbe essere un buon momento per iniziare a considerare i mercati, se non l'avete ancora fatto. Tenetevi aggiornati sulle ultime notizie finanziarie e tenete d'occhio l'uscita di nuovi prodotti che possono offrire rendimenti significativi, come i fondi negoziati in borsa (ETF) o le offerte pubbliche iniziali (IPO). L'economia globale è in continua evoluzione e con essa l'opportunità di accrescere il proprio patrimonio.

Puoi vedere anche questo interessante video:

Su cosa investire nel 2022?

Gli investimenti per questo 2022 sono principalmente rivolti alle criptovalute, ai titoli azionari di società che operano nel digitale ed alle materie prime.

Le valute digitali sono tra le opzioni di investimento nel 2022. Possono offrire i rendimenti più elevati rispetto a qualsiasi altra opzione di investimento convenzionale. Poiché il rischio di questi investimenti è elevato, non è consigliabile per gli investitori alle prime armi. È necessario fare ricerche e investire con saggezza. Tenetevi aggiornati per poter prendere decisioni informate.

D’altra parte potete anche investire in immobili e oro, che sono le opzioni di investimento più sicure. Pertanto, si dovrebbe investire in questi asset solo se si è disposti ad assumere un rischio elevato in cambio di un potenziale rendimento elevato.

Le materie prime sono un'ottima opzione quando si cerca un investimento a lungo termine. Il tasso di rendimento delle materie prime è molto più elevato di quello delle altre classi di attività. Tuttavia, vi è un rischio associato. Le materie prime sono altamente volatili e sono soggette a cambiamenti nelle condizioni di domanda e offerta. Se siete alla ricerca di un investimento a breve termine, potete investire nelle criptovalute. Le criptovalute sono attività ad alto rischio, ma possono dare rendimenti altrettanto elevati in un breve periodo di tempo.

Prima di proseguire puoi anche decidere di approfondire le nostre guide:

o puoi anche valutare i nostri approfondimenti sui settori:

Crypto

Investire in criptovalute nel 2022 potrebbe essere una buona idea visto i ribassi delle stesse durante tutta la prima metà dell'anno. Ovviamente va considerata la propria propensione al rischio. Tuttavia, dato il profilo di rischio/rendimento, soprattutto se confrontato con i rendimenti di altre classi di attività, potrebbero esserci buone ragioni per credere che le criptovalute possano offrire un buon rendimento da qui alla fine dell'anno.

Se siete investitori avversi al rischio però, è meglio stare alla larga dalle criptovalute. Se invece siete investitori aggressivi, potreste prendere in considerazione l'idea di investire in criptovalute. Tenete presente che c'è sempre il rischio che il valore di questi asset possa scendere in modo significativo.

Se volete cavalcare l'onda delle criptovalute, potete fare una scommessa speculativa su alcune criptovalute. Spesso si tratta di criptovalute che risolvono problemi del mondo reale. Potete anche fare un investimento a lungo termine in criptovalute acquistando un ETF sulle criptovalute.

Leggi il nostro articolo su cosa sono le Altcoin.

Quali sono le crypto più promettenti?

Le criptovalute che potrebbero fare buone performance sono molte, sia tra le meme coin - che quindi hanno più che altro un valore speculativo - che tra le crypto più famose - che potrebbero diventare un vero e proprio investimento - come Bitcoin ed Ethereum.

Ci sono alcuni criteri da ricercare in un buon investimento in criptovalute. Dovreste considerare fattori come il team che sta dietro al progetto, il livello di adozione e l'economia del token.

Per determinare quali sono le più promettenti, si dovrebbe guardare al loro potenziale di crescita sia a breve che a lungo termine. La crescita a breve termine può indicare un buon affare per i day trader, ma se siete alla ricerca di un investimento a lungo termine, dovete cercare criptovalute con un potenziale a lungo termine. Anche se le criptovalute sono molto volatili, è possibile trovare investimenti promettenti se si ricercano fattori di crescita fondamentali come i potenziali casi d'uso e lo sviluppo tecnologico.

Uno degli aspetti più importanti da ricercare è lo sviluppo attivo e una grande comunità di sviluppatori. Un altro fattore importante da considerare è il problema che una determinata criptovaluta cerca di risolvere. Se una criptovaluta non risolve alcun problema reale e non ha una grande comunità di sviluppatori che ci lavora, probabilmente non sarà mai adottata su larga scala.

La scelta della criptovaluta più adatta a voi dipende da molti fattori, tra cui la vostra tolleranza al rischio, la quantità di fondi da investire e la tempistica. Per aumentare le probabilità di successo, è consigliabile diversificare il portafoglio. Anche se una criptovaluta dovesse crollare, non perderete tutto se avete un portafoglio diversificato.

Investire in Bitcoin nel 2022

Investire in Bitcoin nel 2022 è sicuramente un modo per poter diversificare il proprio portafoglio e puntare sullo sviluppo di questa criptovaluta e sull'economia decentralizzata.Tuttavia, è importante tenere presente che mentre le prospettive a lungo termine per questo asset sembrano piuttosto promettenti, le previsioni sul prezzo del Bitcoin a breve termine nel 2022 sono piuttosto volatili. Il mercato delle criptovalute è molto imprevedibile, quindi la diversificazione è fondamentale quando si investe in Bitcoin nel 2022.

Tuttavia, ci sono alcune cose da tenere a mente prima di investire in Bitcoin nei prossimi due anni. Si dovrebbe investire solo ciò che si è disposti a perdere. In secondo luogo, bisogna tenere presente che si tratta di un investimento molto rischioso e che non c'è alcuna garanzia che il Bitcoin aumenti di valore nei prossimi due anni.

Nonostante la sua popolarità, molti esperti ritengono che il Bitcoin sia una bolla che prima o poi scoppierà. Inoltre, non può essere utilizzato per immagazzinare valore rispetto alle valute tradizionali come il dollaro. Pertanto, è importante diversificare i propri investimenti investendo una certa percentuale del proprio denaro in Bitcoin.

Quanto varrà il Bitcoin nel 2022?

Pensiamo che nel 2023 il Bitcoin varrà molto di più di oggi. Molti esperti prevedono infatti che prima della fine del 2022 il Bitcoin supererà il suo massimo storico. Ciò lo rende un'opzione di investimento estremamente interessante. Inoltre, con i progressi della tecnologia blockchain, si prevede lo sviluppo di vari prodotti e servizi che aumenteranno ulteriormente l'adozione delle criptovalute. Questo, a sua volta, consentirà a un numero sempre maggiore di persone di investire in Bitcoin.

Azioni

Investire in azioni nel 2022 potrebbe apparire assolutamente rischioso visto il fatto che l'anno in corso è iniziato, e sta continuando, con forti ribassi su tutti i principali indici di borsa.

In effetti, il Dow Jones Industrial Average ha registrato il peggior primo trimestre in termini di calo percentuale dal 1901. Allora perché qualcuno dovrebbe prendere in considerazione l'idea di investire in azioni nel 2022 quando farlo ora sembra davvero spaventoso? La risposta è che se si ha una visione a lungo termine e si riesce a rimanere pazienti e disciplinati, le condizioni attuali possono rivelarsi un'ottima opportunità di acquisto. Ad esempio si potrebbe anche decidere di investire nel SP500.

Continuate a leggere per scoprire alcune delle tendenze da tenere d'occhio nel 2022, per aiutarvi a prendere una decisione informata sui migliori investimenti per voi e la vostra famiglia.

Quali azioni comprare nel 2022 in Italia?

Tra le azioni italiane da comprare nel 2022 troviamo alcune interessanti opzioni come ad esempio ENI ed ENEL strettamente legate al settore energetico e quindi al prezzo delle materie prime, così come FERRARI che nel settore del lusso si identifica come uno dei migliori titoli.

Si prevede che il settore energetico manterrà la sua importanza nei prossimi anni a causa della crescente domanda di energia, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, e del fatto che le materie prime, come carbone, ferro, uranio e petrolio, rimangono nelle mani di pochi produttori.

Per coloro che desiderano diversificare il proprio portafoglio, consigliamo anche alcuni titoli legati alla new economy e all'innovazione tecnologica. Un'altra opzione che offre un portafoglio diversificato è l'ETF Italia, che dà accesso a un portafoglio diversificato di azioni del mercato italiano.

Quali sono le azioni più sicure?

Il momento attuale potrebbe non essere il migliore per precipitarsi nel mercato azionario. Tuttavia, se si ha una visione a lungo termine, ad esempio 5-10 anni, è probabile che l'investimento in azioni sia ancora un'ottima idea.

La verità è che gli investimenti in borsa comportano sempre dei rischi, ma con un'attenta ricerca, una visione a lungo termine e un pizzico di fortuna, è possibile ridurre notevolmente il rischio e massimizzare le possibilità di successo.

Investire in azioni FAANG

Le azioni FAANG dopo i ribassi della prima metà dell'anno potrebbero essere interessanti. Aziende come Google, Amazon, Apple, Netflix e Facebook hanno sempre la possibilità di intraprendere nuovamente un trend al rialzo. Si tratta di alcuni dei titoli più popolari e con un potenziale di profitto molto elevato. Google, Amazon e Apple sono noti per la loro tecnologia innovativa, mentre Facebook dovrebbe beneficiare della transizione verso il metaverso.

Questi titoli sono considerati tra i migliori da acquistare per gli investitori a lungo termine. Investire in questi titoli quando il mercato è caratterizzato da un'elevata volatilità può essere una buona strategia. La popolarità di questi titoli può anche portare a un aumento dei prezzi delle loro azioni. Poiché la maggior parte di queste società ha un rapido tasso di crescita, si può essere in grado di acquistare questi titoli a sconto se li si acquista al momento giusto.

AZIONI FAANG

Facebook (Meta Platforms) - Leggi come comprare azioni FB

titolo FB

Amazon - Leggi come comprare azioni AMZN

titolo AMZN

Apple - Leggi come comprare azioni AAPL

titolo AAPL

Netflix - Leggi come comprare azioni NFLX

titolo NFLX

Google (Alphabet) - Leggi come comprare azioni GOOG

titolo GOOG

Vedi il nostro articolo sulle azioni FAANG.

Comprare azioni farmaceutiche

Comprare azioni farmaceutiche è un buon modo per diversificare il proprio portafoglio in quanto queste fanno parte di un settore non ciclico e che risponde ad una esigenza crescente della popolazione mondiale. Le azioni delle Big Pharma sono tra le idee da valutare per un investimento nel 2022.

La tendenza all'invecchiamento globale manterrà la domanda di prodotti farmaceutici su una traiettoria ascendente. Inoltre, si prevede che i nuovi farmaci che arriveranno sul mercato nei prossimi anni avranno prezzi elevati a causa della scarsissima offerta, poiché sono stati creati in laboratori con capacità produttive limitate o scoperti da piante rare che possono essere coltivate solo in determinate condizioni. Inoltre, l'aumento della spesa da parte delle grandi aziende farmaceutiche per lo sviluppo di prodotti destinati a mercati in crescita come quelli del cancro e del diabete farà salire ulteriormente i prezzi delle loro azioni.

Vedi il nostro articolo su quali azioni farmaceutiche comprare.

Comprare azioni compagnie aeree

Le azioni delle compagnie aeree come DELTA AIRLINES, AMERICAN AIRLINES ed altre rappresentano sicuramente una possibilità di investire in un settore che beneficerà della ripresa dei viaggi post pandemia.

Si prevede che le compagnie aeree registreranno un'impennata nelle prenotazioni, dato che un numero maggiore di persone inizierà a sentirsi abbastanza tranquillo da viaggiare di nuovo. Gli esperti prevedono che la pandemia provocherà più di 200 milioni di passeggeri in più sulle compagnie aeree durante l'anno successivo alla fine della pandemia.

Vedi il nostro articolo su quali azioni di compagnie aeree investire.

Investire in azioni del metaverso

Investire in azioni del metaverso consente di puntare sullo sviluppo della realtà virtuale, ormai sempre più presente nella vita di tutti. Alcune tra le principali società che sono legate allo sviluppo del metaverso sono Microsoft, Facebook (Meta Platforms), NviDia.

Altre aziende che stanno lavorando nel campo del metaverso sono Amazon, Google, HP (Vive), Samsung (Oculus). È anche possibile investire in alcune start-up che operano nel campo del metaverso. Si può anche scegliere di investire in titoli legati all'intelligenza artificiale, che ora viene ampiamente implementata nel metaverso.

Investire in azioni del metaverso consente anche di diversificare il proprio portafoglio, poiché si prevede che prima o poi la VR e l'AR influenzeranno quasi tutti i settori.

Vedi il nostro articolo su come investire nel metaverso.

Investire in videogiochi

Investire in videogiochi appare un modo intelligente per allocare parte del proprio capitale nel 2022 e negli anni a venire. Questo perché sempre più persone ed aziende stanno entrando nel mondo dei videogiochi.

Per esempio, la crescita degli esports ha portato molti college statunitensi a offrire borse di studio per gli studenti che eccellono in questi videogiochi. Inoltre, l'introduzione delle console di nuova generazione di Microsoft e Sony probabilmente ispirerà ancora più persone a giocare ai videogiochi. Sembra che l'industria dei videogiochi sia destinata a crescere in popolarità e importanza in futuro. Con la rapida adozione della tecnologia VR/AR in vari settori, possiamo aspettarci che i mercati emergenti della realtà virtuale e aumentata abbiano un impatto massiccio sull'economia globale nel prossimo futuro. Alla luce di questi fattori, si può prevedere che il mercato globale dei videogiochi crescerà a un ritmo impressionante nei prossimi anni, soprattutto in una prospettiva a lungo termine.

Vedi il nostro articolo su come investire nelle aziende dei videogiochi.

Materie prime

Investire nel 2022 in materie prime è di certo un'opzione da considerare seriamente in quanto può permettere di proteggersi dal vertiginoso aumento dell'inflazione.

Le materie prime su cui investire per proteggersi dall'inflazione sono quelle agricole, come riso, grano e soia, quelle energetiche, come petrolio, gas naturale e uranio, e quelle metalliche, come l'oro.

Investire in grano nel 2022

Investire in grano nel 2022 rappresenta uno dei modi per fronteggiare l'aumento dei prezzi di questa importante materia prima dovuto anche alla guerra tra Russia ed Ucraina.

Per la maggior parte delle esportazioni di grano dalla Russia sarà ancora vietato l'ingresso nell'Unione Europea. Di conseguenza, si prevede che l'UE aumenterà gli acquisti di grano da altri Paesi, soprattutto dagli Stati Uniti. Ciò dovrebbe causare un calo dell'offerta di grano sul mercato globale. L'Ucraina è uno dei maggiori esportatori di grano al mondo e uno dei principali fornitori della Russia. A causa del conflitto tra Russia e Ucraina, la Russia ha dovuto acquistare più grano da altri Paesi per compensare la riduzione delle forniture. 

Si prevede un aumento significativo dei prezzi del grano. Pertanto, investire nel grano nel 2022 è un modo per proteggere il proprio patrimonio da questo aumento dei prezzi.

Come investire nel grano?

Questa potrebbe essere una delle ultime buone opportunità per investire nel grano, poiché si prevede che l'aumento delle temperature e la crescente siccità ridurranno significativamente le rese nei prossimi anni. Tenendo conto di ciò, vediamo come investire nel grano per trarre profitto da questa importante commodity.

Lo si può fare direttamente comprando CFD sul grano, oppure investendo in ETF sul grano o in azioni di società che producono grano ed altri cereali. Ad esempio:

  • ETF Teucrium Wheat Fund

  • Wheat (CFD Future)

  • Bunge Ltd

Vedi il nostro articolo su come investire nel grano.

Quanto costa il grano ora?

Vedi il prezzo attuale.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) prevede che il prezzo del grano sarà compreso tra 3,75 e 4,25 dollari per bushel nel 2022. Si tratta di un aumento rispetto alla media di 3,35 dollari per bushel del 2018. È anche più del doppio del prezzo del grano di 1,86 dollari per bushel all'inizio del 2017.

Leggi come investire in grano.

Investire nel gas naturale nel 2022

Investire nel gas naturale nel 2022 è un'opzione da considerare obbligatoriamente in quanto è senza dubbio tra le materie prime che più ha attirato l'attenzione degli investitori e delle famiglie in generale, a causa del suo elevato rialzo. Si prevede che la domanda globale di gas naturale aumenterà nei prossimi anni a causa del crescente utilizzo del gas nel settore industriale e dell'espansione della capacità di produzione di energia elettrica basata sul gas.

Il gas naturale è il combustibile più utilizzato per la generazione di elettricità e per il riscaldamento. Secondo la Banca Mondiale, circa 300 milioni di persone a livello globale non hanno ancora accesso all'elettricità e la maggior parte di loro vive in aree remote dove il gas naturale è la fonte primaria di riscaldamento e cottura. 

Il gas naturale viene utilizzato anche per la produzione di molti beni ed è ampiamente utilizzato nell'industria agricola come fonte di calore per il bestiame. Negli ultimi anni è stata prestata una notevole attenzione a questo bene a causa dell'aumento della domanda.

Quando finirà il gas naturale?

È difficile dirlo con esattezza ma è chiaro che anche il gas è una materia prima esauribile, a differenza di altre come la solare o eolica. Come per il petrolio, possiamo aspettarci una ricerca e uno sviluppo significativi per scoprire nuove fonti di gas. La scoperta del gas di scisto ha cambiato le carte in tavola per l'industria del gas. È probabile che vengano sviluppate nuove tecnologie per estrarre il gas da altre fonti, come gli idrati di metano sotto il mare.

Come investire nel gas naturale?

Lo si può fare direttamente comprando CFD sul gas naturale, oppure investendo in ETF sul gas naturale o in azioni di società che estraggono gas naturale. Ad esempio:

  • ETF UNG

  • Natural Gas (CFD Future)

  • China Gas Holdings

Vedi il nostro articolo su come investire nel gas naturale.

Quanto vale il gas naturale?

Vedi il prezzo attuale.

Nel 2022, il prezzo del gas naturale dovrebbe aggirarsi tra gli 8 e i 10 dollari per 1 milione di BTU.

Vedi il nostro articolo su come investire nel gas naturale.

Investire nel petrolio nel 2022

Investire nel petrolio nel 2022, così come in generale, è uno tra i modi più famosi per investire nei mercati finanziari. Il petrolio insieme all'oro è tra le materie prime regine. Le previsioni del prezzo del petrolio nel 2022 sono al rialzo.

Perché è aumentato il petrolio

Il prezzo del petrolio nel 2022 è salito a causa delle questioni geopolitiche anche legate alla guerra tra Ucraina e Russia. Le previsioni sul petrolio sono al rialzo per tutto il 2022.

L'EIA ha previsto che la produzione totale di combustibili liquidi della Russia scenderà a 9,3 milioni di b/g entro la fine del 2023, da 11,3 milioni di b/g all'inizio del 2022. Queste stime presuppongono che il divieto dell'UE sul greggio marittimo proveniente dalla Russia sarà imposto tra sei mesi e che il divieto di importazione di prodotti petroliferi della regione entrerà in vigore tra otto mesi. L'agenzia ha precisato che la sua previsione, finalizzata il 2 giugno, non incorporava le restrizioni sulle assicurazioni per il trasporto marittimo, in quanto tali dettagli non erano disponibili al momento.

Come investire nel petrolio?

Lo si può fare direttamente comprando CFD sul petrolio, oppure investendo in ETF sul petrolio o in azioni di società che estraggono petrolio o producono i suoi derivati. Ad esempio:

  • ETF XOP e USO

  • Chevron

  • Saudi Aramco

  • CFD sul Petrolio

Quanto crescerà il petrolio?

Vedi il prezzo attuale.

Vedi il nostro articolo su come investire nel petrolio.

Immobiliare

Investire nell'immobiliare nel 2022 è anche questa un'opzione da poter valutare. Ci sono diversi modi per farlo, sia comprando effettivamente un immobile fisico che informandosi sul funzionamento delle app per il crownfunding immobiliare come Walliance o Recrowd.

Investire nel crowdfunding immobiliare significa prestare denaro a persone che intendono acquistare una casa o un immobile. Gli immobili si sono dimostrati un ottimo investimento nel corso degli anni e probabilmente continueranno a esserlo anche in futuro. Gli immobili offrono anche un'eccellente diversificazione, che contribuisce a ridurre il rischio del vostro portafoglio di investimenti complessivo.

Un altro modo per investire nel settore immobiliare è quello di acquistare azioni di società immobiliari. Esistono molti ETF immobiliari e fondi comuni di investimento che si concentrano sul settore immobiliare come ad esempio il seguente:

  • ETF Global REIT di iShares

Cosa succede agli immobili con l'inflazione?

Il prezzo degli immobili, drasticamente sceso in questi anni, è destinato a risalire a causa della pressione inflazionistica.

L'immobile è un bene materiale, soggetto alle leggi della domanda e dell'offerta, oltre che alle leggi della fisica. Quando l'economia cresce, più persone hanno denaro da spendere in immobili. Allo stesso tempo, l'offerta di immobili diminuisce a causa del deprezzamento del valore delle proprietà. Quando queste due forze si incontrano, i prezzi degli immobili salgono inevitabilmente. Nel lungo periodo, gli immobili si rivalutano grazie all'inflazione.

Qual è il miglior investimento in questo momento?

La risposta definitiva non c'è in quanto dipende effettivamente dalla propensione al rischio del singolo investitore. In ogni caso in questo articolo abbiamo visto come poter investire nel 2022 in materie prime, azioni ed anche criptovalute.

Vedi anche questo interessante video:

Rimanete aggiornati sugli ultimi eventi e tenete d'occhio i mercati per cogliere l'opportunità di investire nel 2022. Inoltre, potete diversificare il vostro portafoglio e combinare diversi tipi di investimenti per ridurre il rischio.

Dove investire nel 2022: opinioni del sole 24 ore

L'analisi ciclica e finanziaria dei mercati condotta da Martin Pring ha stabilito che il mercato azionario ha raggiunto il suo picco. La protezione del portafoglio nell'attuale contesto deve quindi essere la priorità assoluta, e ciò può essere ottenuto concentrandosi sui settori più resistenti.

Gli ambienti fiscali stanno affrontando un anno impegnativo. È difficile convivere con il declino delle banche centrali, soprattutto perché c'è un'inflazione di mezzo che costringe la Federal Reserve ad agire rapidamente (e forse anche la Banca Centrale Europea più avanti).

Le small cap statunitensi ed europee sembrano avere il maggior potenziale di performance nel 2022, grazie alla loro capacità di far fronte all'aumento dei prezzi e al livello di digitalizzazione.

Dove mettere i risparmi nel 2022?

A causa dell'inflazione, l'accumulare i risparmi e lasciarli in banca ottenendo un rendimento misero o nullo, pare non essere più il modo migliore per la gestione del proprio capitale.

Pertanto, se avete una grande quantità di risparmi da tenere al sicuro ma volete ottenere un certo rendimento, potete investire i vostri risparmi in azioni, fondi comuni o altro. Investire in azioni è una buona opzione se si ha una prospettiva a lungo termine. Se invece volete ottenere guadagni rapidi, potete prendere in considerazione l'investimento in criptovalute. Le criptovalute sono di natura volatile e sono considerate investimenti ad alto rischio. Pertanto, dovrebbero investire in esse solo coloro che hanno un'elevata tolleranza al rischio.

Allo stesso tempo, non ci si può nemmeno permettere di investire in attività ad alto rischio, che potrebbero non essere adatte a chi ha solo pochi anni prima della pensione. Si consiglia di diversificare i propri risparmi tra investimenti privi di rischio e investimenti ad alto rischio.

Gli investimenti privi di rischio sono quelli che garantiscono la restituzione del capitale iniziale, ma non necessariamente generano un rendimento positivo. Possono essere un'opzione migliore per chi è molto vicino alla pensione o ha poco tempo a disposizione per recuperare eventuali perdite. Le obbligazioni sono un tipo di investimento che paga un interesse fisso ogni anno.Nel 2022 è probabile che i tassi di interesse aumentino. Pertanto, è un buon momento per acquistare obbligazioni.

Quali sono i migliori piani di accumulo nel 2022?

I PAC o piani di accumulo sono un buon modo per investire i propri risparmi e ce ne sono di tutti i tipi secondo il profilo di rischio del singolo investitore. Tutte le principali banche, tra cui FINECOBANK, REVOLUT ed altro offrono dei PAC. 

È importante seguire le variazioni del mercato finanziario per assicurarsi che il piano in cui si è investito sia ancora l'opzione migliore. Qual è il rendimento previsto dal piano? Quali sono le commissioni del piano? Qual è il livello di rischio del piano? La comprensione di questi aspetti vi aiuterà a scegliere il piano giusto per le vostre esigenze.

Se si vuole investire a lungo termine e si può tollerare un po' di rischio, è meglio optare per un PAC bilanciato o azionario. Se cercate un luogo sicuro dove depositare i vostri risparmi e volete ridurre il rischio di perdere i vostri sudati risparmi, optate per un conto di risparmio a tasso fisso.

Quali sono gli investimenti a capitale garantito?

Alla scadenza fissata dal contratto, l’investitore ha diritto ad avere indietro il capitale versato e, a seconda della tipologia di contratto, anche determinati interessi, la protezione contro alcuni eventi gravi oppure una somma indicizzata.

Sono il tipo più sicuro di strumenti finanziari disponibili sotto forma di contratti e sono un'ottima idea per gli investitori avversi al rischio che vogliono risparmiare per il loro futuro. Questi investimenti sono solitamente offerti da banche, compagnie di assicurazione e alcune società di brokeraggio. Quali sono i vantaggi di questi investimenti? Sono adatti a chi cerca un posto sicuro dove mettere il proprio denaro, come chi ha risorse finanziarie limitate o una personalità avversa al rischio.

Esistono due tipi principali di contratti di investimento garantiti: a rendimento fisso e a rendimento variabile. La prima opzione è adatta agli investitori conservatori che cercano un rendimento fisso, mentre la seconda è adatta agli investitori che cercano un rendimento flessibile. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei contratti di investimento garantiti? Il principale vantaggio di questi contratti è che si tratta di strumenti privi di rischio; tuttavia, esistono alcune limitazioni per quanto riguarda il tipo di investimenti.

Dove investire adesso?

Su cosa investire oggi? Sono in tanti a porsi questa domanda, cercando idee per impiegare il denaro in maniera redditizia e sicura soprattutto alla luce dell’emergenza Covid-19 che ha stravolto molte certezze, comprese quelle finanziarie.

Anche se il valore dell'oro è aumentato, il prezzo è salito così tanto che molti investitori ritengono che sia diventato troppo costoso per essere un investimento intelligente. E le criptovalute? Hanno prodotto rendimenti spettacolari, ma la maggior parte degli analisti avverte che il loro valore potrebbe crollare con la stessa rapidità con cui è salito. In breve, questo è un momento molto difficile per essere un investitore.

La verità è che gli investimenti giusti sono quelli che vi aiutano a raggiungere i vostri obiettivi finanziari. In altre parole, il miglior consiglio di investimento per voi dipende dalla vostra situazione attuale e dai vostri obiettivi. Non esiste un approccio unico agli investimenti.

Alessandro Udinesi

Analista dei mercati

Laureato in Scienze Politiche, con master in Relazioni Internazionali, scrive per startborsa.com occupandosi principalmente di della regolamentazione delle piattaforme di trading e di come gli eventi macroeconomici abbiano un impatto sull'andamento dei prezzi sui mercati di tutto il mondo.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro