Migliori piattaforme di trading per materie prime

Simo Ilmari Dodero
January 17th, 2024

Il trading di materie prime è una forma di investimento che offre opportunità uniche per diversificare il portafoglio e operare sui cambiamenti dei prezzi delle materie prime. Con l'avvento di internet e la tecnologia avanzata, ora è più facile che mai accedere al mercato delle materie prime tramite piattaforme di trading online. In questo articolo, esploreremo le migliori piattaforme di trading per materie prime disponibili in Italia, fornendo una guida completa per aiutarti a scegliere la piattaforma più adatta alle tue esigenze.

Piattaforme di trading per materie prime

Anche nel caso del trading con materie prime come l'oro, è meglio cercare piattaforme con spread più bassi. Lo spread più alto nel caso specifico dell'oro è quello di eToro mentre con le altre materie prime converrebbe scoprirlo per ognuna. Ad esempio se stai cercando di investire nel petrolio, potresti essere in grado di trovare anche altri broker con costi migliori.

Qui puoi vedere invece una guida completa su come investire in materie prime.

Piattaforme per commodities in evidenza

piattaforme trading materie prime etoro

Rating ⭐⭐⭐⭐⭐
Piattaforma di trading con commodities e Portfolio sulle materie prime.

piattaforme trading materie prime capital.com

Rating ⭐⭐⭐⭐
Piattaforma di trading con decine di CFD su materie prime.

eToro

eToro è uno dei migliori broker di materie prime sul mercato. Con eToro, è possibile acquistare materie prime tramite azioni, ETF o CFD. Il broker offre anche un servizio di copy trading, che consente agli investitori di copiare i portafogli dei migliori trader della piattaforma. Ciò rende eToro una scelta eccellente anche per coloro che hanno poca esperienza nel trading di materie prime. Inoltre, eToro ha un deposito minimo di soli 50 euro e offre la possibilità di negoziare 32 materie prime.

Apri un conto gratuito con eToro ed inizia ad investire in commodities.

Caratteristiche principali di eToro

  • Piattaforma di trading proprietaria

  • Ampia selezione di materie prime

  • Servizio di copy trading

  • Deposito minimo di 50 euro

Copy trading sulle materie prime

Su eToro, i trader hanno la possibilità di utilizzare il copy trading anche per le materie prime. Ciò significa che i trader possono selezionare un altro trader di successo che negozia materie prime e copiare automaticamente le sue operazioni. Questa funzione è particolarmente utile per i trader che non hanno esperienza o tempo per analizzare i mercati delle materie prime. Inoltre, eToro offre anche gli Smart Portfolio, che sono portafogli diversificati di azioni, ETF e materie prime gestiti da eToro stessa. Gli Smart Portfolio sono creati da esperti di investimento e sono progettati per fornire una strategia di investimento a lungo termine per i trader. Attualmente, eToro offre uno Smart Portfolio che include materie prime:

  1. Commodity Fusion: Questo Smart Portfolio investe in una combinazione di materie prime, tra cui oro, argento, platino, petrolio e gas naturale. L'obiettivo di questo portafoglio è fornire una copertura contro l'inflazione e una diversificazione del portafoglio.

Prova eToro per investire in materie prime.

Plus500

Plus500 è un altro broker di materie prime molto popolare. Offre una piattaforma di trading intuitiva e permette di negoziare con materie prime come CFD. Plus500 offre oltre 20 materie prime tra cui oro, petrolio e gas naturale. Una caratteristica interessante di Plus500 è la possibilità di negoziare con spread variabili. Questo significa che gli spread possono essere diversi a seconda delle condizioni di mercato. Plus500 offre anche una leva finanziaria fino a 30:1, il che consente agli investitori di amplificare i loro profitti. Tuttavia, è importante notare che il trading di CFD comporta un alto rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori.

Caratteristiche principali di Plus500

  • Piattaforma di trading intuitiva

  • Ampia selezione di materie prime come CFD

  • Possibilità di negoziare con spread variabili

  • Leva finanziaria fino a 30:1

Prova a investire in materie prima con Plus500.

Capital.com

Capital.com è un broker rinomato nel settore delle materie prime. Offre una vasta selezione di materie prime, tra cui energie, hard commodities e soft commodities. Capital.com permette di negoziare materie prime attraverso CFD. Con diverse materie prime disponibili, Capital.com offre una delle selezioni più ampie sul mercato. Il broker offre anche strumenti di analisi avanzati e commissioni competitive.

Caratteristiche principali di Interactive Brokers:

  • Ampia selezione di materie prime

  • Strumenti di analisi avanzati

  • Commissioni competitive

Prova a investire in commodities con Capital.com.

Conclusioni

Investire nelle materie prime è un'ottima scelta per diversificare il proprio portafoglio e ridurre il rischio di mercato. Scegliere il broker giusto per il trading di materie prime è fondamentale per ottenere i migliori risultati. I broker menzionati in questo articolo, come eToro, Plus500, Capital.com, offrono piattaforme di trading affidabili, una vasta selezione di materie prime e commissioni competitive. Prima di prendere una decisione, è importante valutare le proprie esigenze di trading e confrontare le caratteristiche dei vari broker. Con la giusta piattaforma di trading e una buona strategia, è possibile ottenere risultati positivi nel trading di materie prime.

Ricorda sempre che il trading di materie prime comporta un rischio significativo e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Assicurati di comprendere appieno i rischi associati al trading di materie prime e consulta un consulente finanziario qualificato prima di prendere decisioni di investimento.

FAQ

Dove fare trading di materie prime?

Per il trading di materie prime puoi considerare piattaforme rinomate come il Chicago Mercantile Exchange (CME), il New York Mercantile Exchange (NYMEX) e il London Metal Exchange (LME), che offrono un'ampia varietà di contratti su risorse naturali e beni primari.

Come investire in oro e materie prime?

Per investire in oro e materie prime, è possibile optare per l'acquisto di oro fisico, come lingotti o monete, o investire in fondi ETF che replicano il prezzo dell'oro. Un'altra strategia consiste nell'acquistare azioni di società minerarie o partecipare a fondi comuni d'investimento focalizzati su metalli preziosi.

Simo Ilmari Dodero Esperto di trading e Analista dei mercati

LinkedIn

Esperto di analisi tecnica, price action e algoritmi quantitativi applicati al trading online sui mercati finanziari. Si è sempre interessato alla finanza, dedicando gli studi all'analisi grafica e anche all'analisi fondamentale dei mercati finanziari. Esperto nell'utilizzo di Metatrader 4 su cui ha tenuto webinar e corsi per trader principianti e intermedi.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro