Si può lavorare con il trading e farlo da soli?

Simo Ilmari Dodero
April 24th, 2024

Avete una mente analitica, un occhio per i dettagli e una passione per seguire i mercati? Ma lavorare con il trading online è davvero un'opzione di carriera valida per guadagnare da casa? Lavorare con il trading da casa è diventato sempre più diffuso, grazie alla possibilità di crearsi una postazione di trading comoda e funzionale in casa propria. Fare trading da soli come secondo lavoro, può essere una scelta molto interessante per chi desidera entrare nel mondo degli investimenti e delle finanze. Tuttavia, per fare trading con successo, è necessario acquisire le competenze e le conoscenze tecniche necessarie, al fine di minimizzare i rischi e massimizzare i guadagni. In questo contesto, lavorare con il trading online rappresenta una sfida stimolante, ma anche un'opportunità per coloro che desiderano investire in borsa da casa per ottenere libertà e indipendenza finanziaria.

Il nostro suggerimento è quello di iniziare con almeno 250 euro per avere un'esperienza complessivamente realistica di cosa significa fare trading. Prova ad affacciarti ai mercati gratuitamente tramite questo broker.

In questo articolo esploreremo il mondo del trading e forniremo informazioni su ciò che serve per avere successo provando a generare un entrata extra. Una delle piattaforme più utilizzate nel trading online è eToro, grazie alla sua funzionalità di copy trading che permette di copiare in modo automatico e gratuito le strategie di investitori esperti ( puoi provare una demo gratuita da qui ). Inoltre, gli utenti possono investire in modo autonomo acquistando azioni o negoziando al rialzo o al ribasso. Il rendimento dell'investimento dipende dall'ammontare investito nella copia o nell'acquisto delle azioni.Tuffiamoci e scopriamo se lavorare con il trading è un'opzione di carriera valida per voi!

Il trading è un lavoro?

Il trading online cos'è? Il trading può essere una carriera per chi ha le giuste competenze e conoscenze. Tuttavia, non è un lavoro per tutti. Richiede la comprensione di un particolare mercato, la capacità di prendere decisioni rapide e la volontà di assumersi dei rischi. Per chi è appassionato di finanza e investimenti, il trading può essere una carriera appagante. Uno dei vantaggi di lavorare nel trading è il potenziale di alti rendimenti. I trader che hanno successo possono guadagnare somme significative, soprattutto quelli che lavorano con investimenti ad alto rischio. Tuttavia, il trading comporta anche dei rischi intrinseci. Il mercato può essere imprevedibile e i trader devono essere preparati alla possibilità di subire perdite. Un'altra sfida del lavoro nel trading è l'ambiente ad alta pressione. I trader devono essere in grado di lavorare bene sotto stress, prendere decisioni rapide e adattarsi ai cambiamenti del mercato. Questo può essere un lavoro stressante e impegnativo, e non è adatto a tutti.

Se avete bisogno di un'entrata fissa per sostenere voi stessi o la vostra famiglia, il trading non deve essere considerato come una fonte di reddito affidabile. Al contrario, il trading online deve essere considerato come un'attività extra per coloro che già hanno un lavoro stabile. Se decidete di intraprendere la strada del trading, è necessario studiare, prepararsi, esercitarsi con cautela, iniziando investire piccole somme di denaro e solo dopo un periodo di almeno un anno di esperienza potrete valutare decisioni più drastiche.

Si può lavorare con il trading?

La possibilità di lavorare con il trading dipende dalle vostre competenze, conoscenze e personalità. Se avete un background in finanza o investimenti, una comprensione di un particolare mercato e la capacità di lavorare bene sotto pressione, il trading potrebbe fare al caso vostro. Tuttavia, se siete avversi al rischio o non amate lavorare in ambienti ad alta pressione, il trading potrebbe non essere la scelta migliore per i vostri obiettivi di carriera. È importante valutare i propri punti di forza e di debolezza prima di intraprendere una carriera nel trading.

I trader che fanno del trading online la loro professione lo fanno da anni e si dedicano esclusivamente a questa attività. Tuttavia, molti trader operano solo quando hanno tempo libero e riescono a trarre qualche guadagno alla fine del mese. Il trading online può essere visto come un hobby, ma deve essere affrontato con molta cautela. Esistono due modi di avvicinarsi al trading online:

  1. effettuare operazioni di apertura e chiusura della posizione nella stessa giornata

  2. oppure lasciare aperta la posizione per un periodo più lungo. La seconda opzione, sebbene possa sembrare meno rischiosa, in realtà comporta un maggior rischio di perdita.

È sempre consigliabile impostare dei limiti di stop loss e take profit per evitare di perdere eventuali guadagni accumulati. Le fluttuazioni di mercato possono infatti influenzare il valore delle posizioni aperte, producendo perdite anche significative.

È possibile fare trading come secondo lavoro?

Ci sono molti motivi per cui è possibile farlo. Di seguito ne elencheremo tre:

  1. Accesso alle informazioni in tempo reale: i trader online hanno accesso alle informazioni di mercato in tempo reale tramite le piattaforme di trading online. Ciò significa che possono monitorare i movimenti del mercato e prendere decisioni informate sulla base di dati attuali. Inoltre, molte piattaforme di trading offrono strumenti di analisi tecnica e fondamentale avanzati per aiutare i trader a prendere decisioni di trading migliorate.

  2. Flessibilità e comodità: il trading online da casa offre una maggiore flessibilità e comodità rispetto al trading tradizionale. I trader possono accedere alla piattaforma di trading online da qualsiasi luogo con una connessione Internet e un dispositivo adeguato. Inoltre, il trading online da casa consente ai trader di lavorare nel proprio tempo libero, senza dover rispettare un orario di lavoro fisso.

  3. Costi più bassi: il trading online da casa è generalmente meno costoso rispetto al trading tradizionale. I trader online non devono pagare le spese di intermediazione elevate associate al trading tradizionale e le commissioni sui trade sono generalmente inferiori. Inoltre, il trading online da casa consente ai trader di evitare le spese di viaggio e di alloggio associati al trading in un luogo fisico.

Come fare trading da casa

Per fare trading da casa, è necessario avere accesso a una piattaforma di trading. Esistono molte piattaforme diverse, ognuna con le proprie caratteristiche e i propri vantaggi. Quando si sceglie una piattaforma di trading, è importante considerare fattori quali le commissioni, la facilità d'uso e i tipi di investimenti disponibili.

Come creare una postazione di trading a casa

Per fare trading online da casa ci sono alcuni oggetti tecnici indispensabili che non possono mancare. Di seguito ne elencherò cinque:

  1. Un computer affidabile: un computer veloce e affidabile è essenziale per fare trading online. Preferibilmente dotato di una scheda video dedicata e un processore potente in grado di eseguire le applicazioni di trading senza problemi.

  2. Una connessione internet stabile: la connessione internet è fondamentale per fare trading online. Si consiglia una connessione ad alta velocità e affidabile, in grado di fornire una latenza minima e un buon upload e download.

  3. Una piattaforma di trading: una buona piattaforma di trading è essenziale per fare trading online. Preferibilmente una piattaforma tra le migliori.

  4. Un conto di trading: ovviamente è necessario aprire un conto di trading con un broker online di fiducia. Il conto deve essere facile da usare, offrire servizi di sicurezza avanzati e supportare molti strumenti di trading.

  5. Uno spazio di lavoro confortevole: lavorare da casa richiede uno spazio di lavoro adeguato e confortevole. Una buona sedia da ufficio, un tavolo robusto e una buona illuminazione sono importanti per garantire un ambiente di lavoro salutare e produttivo.

Prima di iniziare a giocare in borsa da casa, è essenziale disporre di un piano di trading ed essere pronti ad adattarsi ai cambiamenti del mercato.

Piattaforme per fare trading da soli

Esistono molte piattaforme diverse per fare trading da soli. Ogni piattaforma ha le sue caratteristiche e i suoi vantaggi, quindi è importante scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Ognuna di queste piattaforme offre una serie di opzioni di investimento, tra cui azioni, obbligazioni ed ETF. Ecco una tabella con alcune tra le migliori:

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 292/16

    Formazione Gratuita

    Deposito Minimo Basso

    58.88% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 169/12

    1500 Strumenti disponibili

    Premio Wealth & Finance 2018

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

Conclusioni

Se state pensando di intraprendere una carriera nel trading, è importante valutare i vostri punti di forza e di debolezza e scegliere una piattaforma adatta alle vostre esigenze. Con le giuste competenze e conoscenze, il trading può essere un'opzione di carriera molto gratificante.

In conclusione, la domanda se sia possibile sostituire il proprio lavoro con il trading online è una che viene posta frequentemente, ma la risposta non può essere affermativa. A meno che non siate stanchi del vostro attuale lavoro e non vi stia portando a nulla, il trading non può sostituire un lavoro a cui si è già dedicata molta energia e tempo. Inoltre, è importante considerare che nel trading online non esistono garanzie, mentre con un lavoro dipendente l'entrata è sicura.

FAQ

È possibile fare del trading il proprio lavoro?

Si, ma è necessario studiare molto e provare per diverso tempo le piattaforme di trading in modalità demo per acquisire dimestichezza.

Posso fare trading come secondo lavoro?

Si, purché si adottino strategie per la gestione del rischio.

Simo Ilmari Dodero Trader e Analista dei Mercati

LinkedIn

Esperto di analisi tecnica, price action e algoritmi quantitativi applicati al trading online sui mercati finanziari. Si è sempre interessato alla finanza, dedicando gli studi all'analisi grafica e anche all'analisi fondamentale dei mercati finanziari. Esperto nell'utilizzo di Metatrader 4 su cui ha tenuto webinar e corsi per trader principianti e intermedi.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro