Cos'è il Mirror Trading?

March 18th, 2022

Cos'è il Mirror Trading? Si tratta di un metodo di trading che consente di copiare automaticamente operazioni che vengono fatte sui mercati da altri trader (persone o programmi). La parola “mirror”, cioè specchio dall’inglese, ben identifica questo metodo, facendo capire che replica esattamente qualcosa.

Questo sistema di trading è del tutto legale, solo che a volte il nome di “Mirror Trading” è stato identificato con situazioni illecite che erano più legate all'uso che ne era stato fatto che non all'idea sottostante. Ovvero non è illegale copiare le strategie di qualcun altro, programma o persona che sia, soprattutto se si è avuto il suo consenso.

In questa guida parleremo in maniera esaustiva di questo metodo. Vedremo come si è evoluta questa tecnica nel Copy trading di eToro e con gli Expert Advisor di Metatrader con Capital.com.

Mirror Trading o Copy Trading?

Come menzionato all’inizio, con la parola Mirror Trading si identifica un tipo di trading automatico che consente di copiare operazioni di altri. La prima società che permise di operare secondo il Mirror Trading, fu la Tradency (tuttora operante) creando una piattaforma che consentiva a trader esperti nel forex di inserire i propri algoritmi e ad altri utenti di scegliere tra questi.

Per un trader non molto esperto, questo era un bel vantaggio: appoggiarsi ad altri senza pagarne il compenso, investire senza dover diventare un esperto economista. L'idea, come quella di fare trading algoritmico, ebbe successo e nel tempo si è trasformato nel più noto copy trading o social trading. Parole diverse ma che indicano le stesse cose.

Diciamo per correttezza che il mirror trading puntava più a copiare strategie di investimento, mentre il copy trading mira a copiare persone. Fare questo tipo di trading non significa guadagnare a prescindere. Quando ci si avvicina al mondo del trading, in qualsiasi sua forma, bisogna usare criterio nello scegliere, ad esempio, chi seguire e come seguirlo.

Il Mirror Trading è una truffa?

Una delibera della Consob (autorità che vigila sugli investimenti online a tutela degli utenti) ha portato alcuni a pensare ad un bando per il Mirror Trading. Parliamo ormai di qualche anno fa e c’è da specificare che questo provvedimento si riferisce principalmente all’invio e alla ricezione di operazioni che si possono eseguire sul proprio conto in maniera automatica (auto trading).

Facendo una ricerca su internet e scrivendo “mirror trading Consob” si possono leggere delibere che parlano di cessazione dall’attività per i portali che usano Mirror Trading.

Se ci troviamo davanti a un broker che propone Mirror Trading e non siamo sicuri sulla sua affidabilità, andiamo sul sito Consob, dove vengono riportate le segnalazioni in relazione a portali non regolamentati.

Il Mirror Trading è rischioso?

Portali non autorizzati fanno promesse riguardo a operazioni miracolose proposte su dei canali Telegram. Questi persone consigliano di iscriversi al canale e copiare queste operazioni vincenti a fronte di un pagamento singolo o di un abbonamento. Una sorta di Mirror Trading alla buona.

Questi sistemi sono illegali e la Consob li ha già segnalati. Coloro che sono dietro a questi suggerimenti spesso non sono esperti di trading ma esperti di marketing che in alcune circostanze sono stati contattati dalla Consob personalmente a telefono. Purtroppo, siccome Telegram è un canale anonimo, risulta difficile arginare il problema.

Quindi, in sintesi, è evidente che non è tanto il Mirror Trading ad essere illegale quanto, a volte, le piattaforme o 'pseudoesperti' che lo propongono.

Veniamo invece a piattaforme che operano nella legalità, sono regolamentate e che da molto tempo permettono a trader più o meno esperti di porre in essere le loro strategie.

Strategie per fare Mirror Trading

Molti principianti che si avvicinano al Mirror Trading lo fanno pensando di non aver bisogno di molta preparazione. In realtà non è così. Un metodo importante da applicare per avere una buona strategia anche con il Mirror Trading è diversificare.

In che modo 'diversificare'? Non copiando un unico algoritmo o persona. Anche i trader più bravi possono commettere errori, anche gli algoritmi più potenti non prevedono sempre il mercato. Seguendo invece diversi trader, se anche uno di loro dovesse sbagliare, la perdita potrebbe essere compensata dalla buona performance di altri.

eToro

Il broker che in assoluto viene associato al Mirror Trading è eToro. Questa piattaforma possiede autorizzazione Consob e licenza CySEC ed è attiva dal 2007 (in Italia dal 2010).

Il broker eToro è semplice nel suo utilizzo e intuitivo. Per conoscere i “Popular Investor”, cioè i trader più performanti che si vogliono copiare, si devono seguire questi passi:

Come funziona il Copy Trading

00:03 Minuti Richiesti

Seguite i seguenti passi

  1. Si accede alla piattaforma

    Se ancora non ci si è registrati, potete farlo da qui.
  2. Una volta entrata nella piattaforma, selezionate Persone.

    Nella sezione CERCA
  3. Applicando diversi filtri e criteri di ricerca, si possono trovare trader con caratteristiche diverse.

    I criteri più usati sono: asset di interesse (come Criptovalute, materie prime, azioni e altro), paese di provenienza, profilo di rischio, numero di follower
  4. Dopo aver individuato i Popular Investor che si vogliono seguire, con un click si selezionano

    e la piattaforma inizierà a copiarli in automatico e in tempo reale in proporzione alla somma di denaro che abbiamo deciso di investire su ognuno di loro
  5. Non seguire più un Popular Investor è facile come quando lo si sceglie: solo con un click

    E la piattaforma smetterà di copiare.

Un buon suggerimento è quello di seguire almeno una decina di Popular Investor per avere meno probabilità di perdita. Bisogna comunque stare attenti perché sono persone che possono sbagliare, non macchine. I mercati possono cambiare in poco tempo e alcuni Popular Investor possono commettere degli errori. Nel tempo si potranno scartare quelli che non sono più performanti.

Perchè questi trader professionisti permettono di farsi copiare su eToro?

Semplice: eToro li paga in base al numero di persone che li seguono. Proprio per questo motivo i trader di eToro sono sicuramente interessati nel condividere il meglio delle loro strategie vincenti.

Altri vantaggi nell'operare con eToro

Con eToro è anche possibile aprire un conto demo per esercitarsi con il trading senza usare il proprio denaro rischiando di perderlo. Si può prendere dimestichezza con la piattaforma in quanto questo tipo di conto è identico a quello reale.

Usando questo tipo di conto si possono visionare anche le schede dei Popular Investor. Quindi, quando ci si sentirà pronti per aprire un conto reale, sarà facile muoversi al suo interno perché ritroveremo la stessa interfaccia.

Per aprire un conto reale con eToro è richiesto un deposito minimo di 50 €, una cifra non esagerata e che rimarrà a disposizione del trader per operare. I metodi di pagamento per fare il primo deposito sono quelli più moderni tra cui carte di credito e debito, bonifici bancari e portafogli elettronici.

Leggi il tutorial eToro.

Capital.com

Capital.com è nata nel 2016 e si è subito posta all'attenzione del pubblico investitore per la sua completezza (nelle funzionalità della piattaforma) e per la sua elevata innovazione (utilizzo dell'intelligenza artificiale).

Questo broker non fa un vero proprio servizio di Mirror trading come eToro ma permette una certa automazione di strategie sia attraverso l'intelligenza artificiale che permette ai trader di prendere decisioni più corrette e vantaggiose, sia in relazione alla piattaforma MetaTrader 4, per il momento disponibile solo nella versione in inglese.

Di cosa stiamo parlando?

Metatrader 4

La piattaforma MetaTrader4 (MT4) non è per principianti ma è la piattaforma più utilizzata dai professionisti nel settore finanziario degli investimenti. Metatrader 4 mette a disposizione dei suoi utenti gli Expert Advisor per il trading algoritmico.

MT4 passaggi CapitalAttraverso la piattaforma di Capital si potrà collegare il proprio account alla piattaforma MetaTrader 4. Una volta collegato, si potrà creare il proprio personale account su MetaTrader 4 cambiando eventualmente anche la password e siete pronti per iniziare a fare le vostre negoziazioni direttamente su MT4.

Leggi la guida Capital.com.

Conclusioni

Nel 2000 è nato il concetto di Mirror Trading, applicato al Forex. La caratteristica di questa tecnica è la possibilità di copiare le operazioni di altri trader in automatico. Ultimamente questa tecnica sta avendo molto successo. Ne è un esempio eToro che attraverso il suo Copy trading e Social trading permette non solo di copiare i migliori ma anche avere uno scambio di idee, consigli e suggerimenti. Il tutto in modo completamente gratuito.

L’evoluzione del Mirror Trading creata da eToro (Copy Trading) è al momento uno dei metodi migliori per copiare in automatico i trader più bravi al mondo. Affidarsi a una piattaforma legale è la cosa più saggia da fare in questo ambito perché si viene maggiormente tutelati.

FAQ

Cos'è il Mirror Trading?

Si tratta di un metodo di trading che consente di copiare automaticamente operazioni che vengono fatte sui mercati da altri trader.

eToro usa il Mirror Trading?

eToro è partito dall'idea e l'ha perfezionata: attraverso la sua piattaforma permette non solo di copiare i migliori trader ma di poterli anche contattare e chiedere consigli senza avvalersi di terze parti.

Il Mirror trading fa guadagnare?

Anche i trader più esperti possono sbagliare una previsione e perdere capitali e farli perdere. Quindi il consiglio è quello di ripartire i propri capitali su più trader e in questo modo diversificare il rischio.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro