Si può comprare Bitcoin con PayPal?

April 26th, 2021

Diamo subito risposta al quesito posto nel titolo del nostro articolo: sì, è possibile comprare e vendere Bitcoin con PayPal.

Perchè l'argomento dovrebbe, e di fatto interessa, chi si avventura nel mondo dei Bitcoin in particolare, e delle critptovalute in generale?

Perchè PayPal è il colosso per antonomasia dei pagamenti online più sicuri al mondo. Ecco quindi che, nelle negoziazioni di criptovalute su siti web, come gli Exchange (regolamentati e non), può rappresentare una garanzia in più che il nostro denaro rimanga ben protetto.

In questo articolo vedremo dunque come negoziare in bitcoin prestando attenzione alle piattaforme che usiamo e i vantaggi dell'utilizzo PayPal come metodo di versamento deposito/prelievo. In ultimo approfondiremo come possiamo utilizzare PayPal su piattaforme come eToro e Plus500.

Perchè PayPal

Il colosso PayPal ha da sempre come focus migliorare la protezione dei pagamenti online e ad oggi la tecnologia utilizzata è una delle più all'avanguardia e sicura.

PayPalLa protezione dei nostri dati avviene attraverso un metodo semplice e allo stesso tempo ingegnoso.

La procedura da seguire è questa:

  • creare un account PayPal,

  • abbinare una carta di credito/debito o una PostePay al conto PayPal

  • indicare la mail di accesso al conto PayPal per effettuare il pagamento online di un acquisto

In sintesi, la sicurezza derivante dall'utilizzo di un conto PayPal è garantita dal fatto che non è necessario immettere i dati della nostra carta di credito/debito. E questo vale sia per un qualunque sito su cui facciamo acquisti che per gli Exchange di criptovalute.

Quanto detto diventa particolarmente interessante se pensiamo alle mille frodi di cui è stato oggetto l'investitore incauto (ma anche quello più prudente) su pseudo-piattaforme che avrebbero dovuto negoziare in Bitcoin. Intendiamoci, la criptovaluta Bitcoin non è una truffa ma molti se ne sono serviti per attirare ignari investitori nelle loro trappole e derubarli del loro denaro.

Ritornando a PayPal, negli Stati Uniti, e per ora solo in questi, è notizia dell'anno scorso, che il colosso ha dato la possibilità di comprare e vendere direttamente Bitcoin e altre 3 criptovalute (Ethereum, Litecoin e BitcoinCash) senza dover ricorrere ad intermediari finanziari.

Ma che dire se non viviamo in America? Possiamo comunque utilizzare PayPal per comprare e vendere Bitcoin? La risposta è sì.

BitcoinCome comprare e vendere Bitcoin proteggendo il nostro denaro

La prima cosa opportuna da fare, ancor prima di utilizzare PayPal come metodo di pagamento, è quello di rivolgerci solo a piattaforme regolamentate che presentino licenze e autorizzazioni idonee ad operare in Europa.

Le maggiori autorità di vigilanza in Europa sono:

  • la CySec con sede a Cipro e

  • la FCA con sede nell'UK.

  • In Italia queste piattaforme devono anche ottenere l'autorizzazione dalla Consob.

Se le piattaforme dove investiamo mostrano queste licenze allora abbiamo una protezione in più in quanto i broker hanno dovuto implementare e seguire tutta una serie di direttive indispensabili per poter operare in Europa.

Ad esempio i conti di trading dell'utente sono secretati da quelli del broker e ogni broker deve avere un fondo di compensazione per liquidare i conti degli investitori.

Tra questi broker regolamentati rientrano quelli della lista:

  • Deposito Min: 20

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte con 0% spread

    Formazione Gratuita

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 250

    Licenza: Cysec 272/15

    Corso di Trading Gratis

    Segnali SMS

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. 77,80% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo broker. Valuta se comprendi come funzionano i CFD e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Vediamo ora come possiamo negoziare in Bitcoin usando PayPal.

Comprare e vendere Bitcoin usando Paypal

Per capire come procedere all’acquisto o la vendita di Bitcoin usando Paypal, esaminiamo in dettaglio eToro e Plus500. Al momento Capital.com non offre ancora questa possibilità ma se volete saperne di più, leggete la nostra Guida Completa.

eToro: tradare in Bitcoin attraverso Paypal

eToro è sicuramente un broker che permette di negoziare con il numero maggiore di criptovalute (al momento 18) tra cui Bitcoin.

Caratteristiche di eToro

Una delle caratteristiche per cui è maggiormente apprezzato è:

  1. il Social trading (che permette agli utenti di chattare tra loro in un modo simile a come avviene su Twitter e Facebook chiedendo e dando consigli)

  2. il Copy trading che permette agli utenti di imitare le strategie degli investitori migliori. Questa funzione lo rende un broker ideale per i principianti del trading online in criptovalute (oltre che in altri campi di investimento).

  3. Una caratteristica interessante è il conto demo, un conto virtuale per familiarizzare con la piattaforma e provare nuove strategie di trading.

  4. E’ possibile fare il deposito usando Paypal, bonifico, carta di credito, Skrill e altro ancora.

eToro ha ancora tante altre funzionalità davvero interessanti e, se volete saperne di più, leggete la nostra guida completa su eToro.

Iscriviti gratis su eToro e fai il tuo primo deposito attraverso PayPal.

Come usare PayPal come metodo di pagamento/prelievo

Vi renderete presto conto che la piattaforma eToro è semplice e intuitiva.

I passi da seguire per scegliere come metodo di pagamento (o meglio versamento del denaro che utilizzerete per porre in essere le vostre transazioni) sono:

  1. Accedere all'account eToro

  2. Selezionare “Deposita Fondi”

  3. Inserire l’importo e scegliere la valuta

  4. Selezionare il metodo di deposito/pagamento (nel nostro caso PayPal). Il deposito minimo è di 200 euro (almeno il primo). Per gli account aziendali invece il primo deposito è di 10.000 euro.

  5. Apertura di una nuova pagina da cui si potrà accedere all’account di PayPal

  6. Inserire le credenziali di accesso richieste

  7. Controllare la transazione

  8. Dopo aver verificato i dettagli, fare clic su “Paga

  9. Entro pochi minuti dovrebbe venir effettuato l’accredito sull'account di trading. Se, per qualsiasi motivo, la richiesta non fosse approvata, viene inviata una comunicazione via e-mail.

La transazione sarà indicata come “eToro (Europe) Ltd.” nell’estratto conto PayPal

Con questo tipo di deposito, potrebbero volerci sino a 7 giorni lavorativi per l'elaborazione.

PayPal eToroNel momento in cui farete le vostre transazioni in bitcoin su eToro, in modo automatico vi verrà prelevato del capitale dal vostro conto di trading eToro alimentato attraverso PayPal.

Allo stesso modo, se vorrete riscuotere parte del vostro capitale, l'autorizzazione alla richiesta di prelievo verrà processata da eToro mediamente in un giorno lavorativo, dopo di ché il trasferimento sul conto PayPal avverrà solitamente in 1 o massimo 2 giorni lavorativi.

I fondi sono versati attraverso lo stesso metodo di pagamento (se si è usato PayPal per depositare non sarà possibile riceverli su una carta di credito o prepagata) e trasferiti sullo stesso conto usato per il deposito. La richiesta di prelievo verrà effettuata seguendo questo ordine di priorità:

  1. Carta di credito

  2. PayPal

  3. Bonifico bancario

Plus500: tradare in Bitcoin attraverso Paypal

Plus500 è un broker regolamentato e quotato nella Borsa londinese con capitalizzazione di 1.52 B di dollari.

Plus500 quotata in borsaCaratteristiche di Plus500

Plus500 si caratterizza per non essere propriamente una piattaforma per principianti, a meno che l'utente non sia disposto ad aprire un conto demo e ad usarlo sino a comprendere in modo approfondito i CFD.

  • E' una piattaforma multilingue (sono ben 24 le lingue principali supportate)

  • E' un broker esclusivamente di CFD, strumenti derivati complessi che, attraverso lo strumento della leva finanziaria possono dare luogo a perdite ingenti ma anche a profitti di una certa consistenza. E' importante conoscerne bene il meccanismo prima di investire in essi.

  • Offre la possibilità di ricevere assistenza nella propria lingua 24H su 24, 7 giorni su 7

  • Offre la possibilità di utilizzare come metodo di pagamento PayPal. Quindi il conto trading del trader sarà legato al conto PayPal.

Queste naturalmente non sono le uniche caratteristiche di Plus500, per saperne di più leggete la nostra Guida completa su Plus500.

Iscriviti gratis su Plus500 e fai il tuo primo deposito attraverso PayPal.

Come usare PayPal come metodo di versamento deposito/prelievo

Per fare un deposito e cominciare a negoziare con Plus500, le istruzioni da seguire sono le seguenti:

  1. Accedere a Plus500. Qualora non foste ancora registrati potete farlo da qui (dovrete fornire i vostri dati che dovranno essere verificati dalla piattaforma)

  2. Selezionare dal menu a tendina la voce “Deposito

  3. Scegliere il metodo di deposito preferito fra le possibilità disponibili (in questo caso PayPal)

  4. Compilare i campi e cliccare su "Invia". Ogni metodo di deposito ha un livello minimo di deposito (per carte di credito e ewallet è di 100 euro, per bonifici bancari 500 euro)

PayPal Plus500Una volta eseguite queste operazioni sarete in grado di negoziare in Bitcoin.

Sarà anche possibile prelevare, parzialmente o totalmente, il vostro denaro. Solitamente la richiesta di prelievo è generalmente evasa entro una giornata lavorativa: vengono infatti eseguiti dei controlli di sicurezza prima di avviare il pagamento.

Il tempo necessario per ricevere il denaro dipende dal metodo di pagamento: con PayPal, dopo aver ottenuto l'autorizzazione di prelevare, il denaro sarà a disposizione in 1 o 2 giorni lavorativi.

Costi per l'uso di paypal

L'utilizzo di questo e-wallet non è del tutto gratuito. Ci sono costi che si devono sostenere nel caso in cui trasferiamo il denaro a una carta di credito/debito e PostePay e costi di conversione valutaria (ricordiamo che la valuta del Bitcoin è il dollaro).

Nello specifico:

  • per il trasferimento dal conto PayPal a un altro conto:

    • se Conto bancario: gratuito

    • se verso carte di credito: 1% dell'ammontare trasferito

  • Per la conversione valutaria.

    • tariffa minima 0,25 euro

    • tariffa massima 10 euro

La garanzia di avere un conto protetto si paga, quindi ogni trader deve decidere se personalmente gli conviene usare questo metodo di pagamento.

Conclusione

E’ possibile negoziare Bitcoin con PayPal. E' bene comunque sempre usare broker regolamentati e che, di conseguenza, forniscano qualche garanzia in più.

Ricordiamo che il trading in criptovalute è altamente rischioso dovuto all'alta volatilità dell'asset.

Possiamo comunque proteggere ulteriormente i nostri conti utilizzando PayPal come metodo di pagamento sapendo anche che eventualmente ci verranno addebitate alcune commissioni.

FAQ

E' possibile comprare e vendere Bitcoin con PayPal?

Sì è possibile e se lo si usa si ha una garanzia in più di proteggere il proprio capitale. E' comunque bene non utilizzate gli Exchange e i broker non regolamentati.

Su quali piattaforme è possibile comprare e vendere Bitcoin con PayPal?

In questo articolo ne abbiamo considerati due: eToro e Plus500. Al momento Capital.com non offre questa opportunità.

Perchè molti scelgono PayPal come metodo di pagamento?

Perchè PayPal è il 'colosso' dei metodi di pagamento online specializzato nella protezione dei conti ad esso associati.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro