Come funzionano la borsa valori ed i mercati finanziari?

Sergio
April 27th, 2022

Come funziona la borsa? Cosa sono i mercati finanziari e come si può investire il proprio denaro in modo consapevole e riducendo il rischio? O cosa rende un mercato azionario diverso da un indice azionario? Sapete cos'è un'azione? Vedi prima questo video esplicativo.

Cos'è la borsa?

Le borse hanno avuto origine nella città di Bruges, in Belgio, dove la famiglia di banchieri Van der Bursen organizzava riunioni nel suo palazzo dove si scambiavano beni e si svolgevano operazioni commerciali. Il concetto di "borsa" ha avuto origine dallo stemma di famiglia, che aveva tre borse di cuoio. La prima borsa moderna fu fondata nel 1460 ad Anversa, in Belgio. Fu seguita dalla Borsa di Londra nel 1570, la Borsa di Lione in Francia nel 1595 e la Borsa di New York nel 1792.

Le borse possono essere luoghi fisici o virtuali gestiti da organizzazioni private. Questo è soggetto all'autorizzazione dell'ente governativo o regolamentare competente. Nel passato, le negoziazioni di azioni probabilmente avvenivano solo in un mercato fisico mentre oggi il mercato azionario funziona anche elettronicamente, tramite Internet e broker di trading online.

Il prezzo a cui verrà scambiato un titolo dipenderà dall'incontro tra domanda ed offerta. Se, ad esempio, per una azione Amazon ci sono molti venditori ma pochi acquirenti, il prezzo scenderà, viceversa salirà se a fronte di pochi venditori la domanda sarà più forte (numero maggiore di acquirenti rispetto ai venditori).

Perchè queste due forze (domanda e offerta) possono oscillare? Sono molti i fattori che possono influenzarle:

  • la politica economica del paese (tassi di interesse e di scambio);

  • notizie riguardanti un determinato asset (vedi ad esempio la notizia della retromarcia di Elon Musk, CEO di Tesla, in relazione ad accettare Bitcoin come mezzo di pagamento),

  • la cattiva gestione dell'azienda (vedi il Crack della Parmalat di diversi anni fa).

Ogni paese ha la sua Borsa Valori. Le principali Borse mondiali, quelle che influenzano tutte le altre borse e i mercati, hanno un loro andamento rappresentato dagli indici di borsa. Ecco il motivo per cui sentiamo spesso parlare degli andamenti degli indici NYSE, Nasdaq e FSTE MIB (italiano), solo per citarne alcuni.

Sono un termometro dell'andamento economico del paese.

Prima di continuare, ti informiamo che sul nostro sito puoi trovare anche dei corsi gratuiti per capire come funziona la borsa e come fare trading, eccoli:

Quali sono i vari mercati

Esiste un'ampia varietà di mercati in cui si può investire denaro. I mercati principali sono:

  • azioni

  • indici

  • obbligazioni

  • forex (valuta)

  • materie prime

  • ETF

  • criptovalute

Inoltre, all'interno di ognuno di questi tipi di mercati, ci possono essere mercati settoriali ancora più specifici.

Obbligazioni

Le obbligazioni sono titoli di debito (per l'ente emettente) e di credito (per chi li acquista) emesse da istituti pubblici o privati per reperire liquidità. L'ente emittente si impegna alla restituzione della quota in data futura e al pagamento di interessi.

Azioni

Le azioni sono delle quote di capitale di rischio che le società mettono a disposizione di coloro che sono interessati ad acquistarle per raccogliere altri capitali, liquidità per finanziare l'attività.

Emettere delle azioni per un’azienda significa vendere una porzione della società. A differenza dei titoli di cui abbiamo parlato prima, la società non ha l’obbligo di dover pagare degli interessi o restituire le quote all’acquirente.

A seconda del tipo di azione che si acquista si avranno certi diritti o meno:

  • diritti patrimoniali (diritto all’utile e alla quota di liquidazione), 

  • diritti amministrativi (diritto di voto in assemblea, diritto di impugnare le delibere, diritto di consultare il libro delle adunanze, ecc.).

Le azioni inoltre si classificano in ordinarie, privilegiate, di risparmio, a voto limitato, correlate, postergate e di godimento.

Perchè un investitore dovrebbe essere interessato ad acquistare parte di una società?

L'investitore che acquista le azioni di una società, sostanzialmente, si aspetta la sua crescita con conseguente guadagno derivato dall’aumento del valore delle azioni stesse e pagamento dei dividendi (o quote di profitto).

Questo tipo di investimento è più rischioso rispetto alle obbligazioni in quanto si è partecipi all’andamento della società nel bene e nel male.

Derivati finanziari

I derivati finanziari, come gli ETF o i Futures, sono dei titoli risultanti dal valore di un altro strumento finanziario (ETF sono dei panieri di indici) o anche un indice a cui fanno riferimento.

Grazie alla leva finanziaria che viene applicata ai derivati finanziari, si può guadagnare molto (o perdere molto) investendo una cifra irrisoria.

Futures

Attraverso i futures, contratto altamente standardizzato, il compratore e il venditore concordano un prezzo a cui scambiare la merce e la data a termine in cui verrà scambiata. Al momento della scadenza avviene lo scambio fisico della merce. Attraverso i futures si può ad esempio investire in oro o investire in petrolio.

Possiamo dire che nella Borsa online si può considerare conclusa la consegna del bene accettando la minusvalenza o la plusvalenza che ne consegue. Uno dei future più conosciuto è il FTSE MIB future, ovvero il Future che ha come sottostante l'indice di borsa italiano più importante.

Perché investire in borsa?

Warren Buffett, probabilmente il più grande investitore della storia, una volta disse: "Se non riesci a trovare un modo per fare soldi mentre dormi, lavorerai fino alla morte". Il mercato azionario è un luogo che ci dà l'opportunità di "entrare a far parte" delle aziende più grandi e di successo del mondo, e di far crescere i nostri risparmi nel tempo.

Se siete tra coloro che tengono i soldi in banca o a casa, in entrambi i casi l'interesse lavora contro di voi, perché a causa dell'inflazione e dei bassi tassi d'interesse, il vostro denaro perde il suo potere d'acquisto anno dopo anno. Il denaro vale sempre meno, e lo si vede con gli aumenti di prezzo che avvengono continuamente.

L'unico modo per sfuggire alla perdita di potere d'acquisto è quello di investire. Se aspettiamo per sempre il momento giusto per investire, probabilmente non lo faremo mai.

Come funziona la borsa?

Il concetto alla base di come funziona la borsa è piuttosto semplice. Il mercato azionario consente ad acquirenti e venditori di negoziare prezzi e fare scambi. Il mercato azionario funziona attraverso una rete di borse: potresti aver sentito parlare della Borsa di New York o del Nasdaq.

Cos'è un'azione?

Le azioni, conosciute anche come titoli azionari di società quotate in borsa, rappresentano interessi di proprietà di aziende che scelgono di rendere le loro azioni disponibili agli investitori pubblici. Una quota di azioni rappresenta un interesse di proprietà in una società - se compri una quota di Apple (NASDAQ:AAPL), possiedi una piccola parte del suo business e partecipi al successo o al declino della società. In altre parole, invece di essere di proprietà di un individuo o di un gruppo privato, alcune aziende scelgono di "diventare pubbliche", il che significa che chiunque può diventare un proprietario parziale acquistando azioni dell'azienda.

Qui puoi leggere uno dei nostri approfondimenti sulle azioni farmaceutiche in cui investire od anche quali sono le migliori aziende di videogiochi quotate in borsa.

Come funziona la quotazione in borsa?

Le società quotano le azioni delle loro società in borsa attraverso un processo chiamato offerta pubblica iniziale o IPO. Gli investitori acquistano quelle azioni, il che consente all'azienda di raccogliere fondi per far crescere la propria attività. Gli investitori possono quindi acquistare e vendere queste azioni tra di loro e lo scambio tiene traccia dell'offerta e della domanda di ciascuna azione quotata.

L'offerta e la domanda aiutano a determinare il prezzo di ciascun titolo o i livelli ai quali i partecipanti al mercato azionario - investitori e trader - sono disposti ad acquistare o vendere. Gli acquirenti fanno una "offerta" che rappresenta l'importo che sono disposti a pagare, che di solito è inferiore all'importo che i venditori "chiedono" in cambio. Questa differenza è chiamata spread bid-ask.

La stragrande maggioranza degli scambi di azioni avviene tra investitori. Questo significa, per esempio, che se vuoi comprare azioni di Microsoft (NASDAQ:MSFT) e premi il pulsante "compra" attraverso la piattaforma del tuo broker online, stai comprando azioni che un altro investitore ha deciso di vendere. Non stai acquistando da Microsoft stessa.

Tutto ciò può sembrare complicato, ma gli algoritmi informatici generalmente eseguono la maggior parte dei calcoli di determinazione dei prezzi.

Vedi anche come investire in titoli azionari online.

Mercato azionario, borsa valori, indice azionario

Ci sono tre termini diversi con significati simili e spesso fraintesi. Un mercato azionario si riferisce al processo e alla facilitazione degli investitori che comprano e vendono azioni tra di loro. Una borsa valori è l'intermediario effettivo che collega gli acquirenti con i venditori, come il New York Stock Exchange (NYSE). Un indice azionario è una rappresentazione numerica di un gruppo di azioni che viene utilizzata per tracciare la loro performance collettiva.

Qui ad esempio puoi vedere la quotazione in tempo reale dell'indice Nasdaq:

Investire in borsa come funziona?

Investire nel mercato azionario comporta dei rischi, ma con le giuste strategie di investimento, può essere fatto in sicurezza con il minimo rischio di perdite a lungo termine. Il day trading, che richiede un rapido acquisto e vendita di azioni in base alle oscillazioni dei prezzi, comporta un maggiore rischio. Al contrario, investire nel mercato azionario a lungo termine comporta meno rischi.

Leggi il nostro approfondimento su Come investire in borsa da zero.

Ad esempio, l'S&P 500 ha un rendimento totale annualizzato medio storico di circa il 10%, senza tener conto dell'inflazione. Tuttavia, raramente il mercato fornirà tale rendimento su una base annua costante. Alcuni anni il mercato azionario potrebbe anche superare questo rendimento mentre altri anni potrebbe anche chiudere in perdita. Queste grandi oscillazioni sono dovute alla volatilità del mercato o a periodi in cui i prezzi delle azioni salgono e scendono inaspettatamente.

Per questo, rimanere investiti per un tempo più lungo da un lato potrebbe ridurre il rischio di investimento ma dall'altro potrebbe ridurre anche le opportunità di investimento. Di conseguenza nasce la possibilità di iniziare a fare trading online sfruttando i movimenti dei prezzi nel breve termine, anche minuti od ore.

Uno dei metodi per investire in borsa è acquistare (o vendere) singoli titoli tramite un conto di intermediazione con un broker ed una piattaforma per fare trading online. Il broker funge da intermediario tra te e le borse.

Leggi il nostro articolo sulla differenza tra investimento e speculazione.

Costruire un portafoglio diversificato

Per costruire un portafoglio diversificato senza dover per forza acquistare molte azioni individuali, si può investire in un tipo di fondo comune chiamato fondo indicizzato o un fondo scambiato in borsa. Questi fondi mirano a rispecchiare passivamente la performance di un indice detenendo tutte le azioni o gli investimenti in quell'indice. Per esempio, puoi sia investire nel DJIA che investire nel S&P 500 - così come in altri indici di mercato - attraverso fondi indicizzati ed ETF.

Fare trading online

Osservando i mercati e l'andamento degli strumenti finanziari che li compongono è possibile decidere di operare su di essi facendo una previsione al rialzo oppure una previsione al ribasso. Se ad esempio pensiamo che il prezzo dell'azione Tesla TSLA aumenterà nella giornata di oggi, possiamo decidere di aprire una posizione LONG di acquisto su questo titolo azionario. Se invece pensiamo che il prezzo dell'azione Tesla diminuirà, possiamo decidere di aprire una posizione SHORT di vendita su questo titolo azionario. Per poter puntare ad un guadagno sia al rialzo che al ribasso è possibile usare uno strumento finanziario chiamato CFD.

Leggi il nostro articolo su cosa sono i CFD e come funzionano.

Per fare trading online, come anticipato in precedenza, è necessario aprire un conto con un broker. Ecco gli step necessari per farlo. Ricordiamo che è sempre suggerito aprire prima un conto demo gratuito di prova in modo da fare pratica senza rischiare il proprio denaro. (puoi provare la demo di Capex.com da qui)

Iniziare in borsa step by step

00:05 Minuti Richiesti

Procedura per iniziare a fare trading online in borsa con eToro

  1. Accesso

    Vai alla pagina delle azioni in cui vuoi investire, ad esempio Tesla TSLA
  2. Decidi di investire

    Clicca sul pulsante INVESTI, si aprirà una finestra per creare un conto
  3. Registrazione

    Clicca sul pulsante Registrati, per aprire un nuovo conto
  4. Deposita

    Puoi utilizzare diversi metodi di pagamento tra cui Mastercard o VISA
  5. Esegui l'operazione

    Esegui l'acquisto o la vendita

Come funziona la borsa: i Market Maker

Un concetto estremamente importante quando si tratta di capire il mercato azionario è l'idea di un market maker. In particolare, non ci sono sempre acquirenti da abbinare ai venditori di azioni, quindi come possono i broker comprare e vendere azioni sul tuo conto istantaneamente? I market maker assicurano che ci siano sempre acquirenti e venditori.

Per assicurarsi che ci sia sempre un mercato per le azioni in una borsa e che gli investitori possano scegliere di comprare e vendere azioni immediatamente quando vogliono durante le ore di mercato, individui conosciuti come market maker agiscono come intermediari tra acquirenti e venditori. Ecco un riepilogo di ciò che gli investitori dovrebbero sapere su questo:

  • I market maker comprano e detengono azioni e mostrano continuamente le quotazioni di acquisto e vendita delle azioni.

  • Il prezzo più alto per comprare azioni da un market maker in un dato momento è conosciuto come BID, e il prezzo di vendita più basso offerto è conosciuto come ASK. La differenza tra i due è chiamata spread.

La ragione principale dell'esistenza dei market maker invece di lasciare semplicemente che gli investitori comprino e vendano azioni direttamente l'uno all'altro è quella di essere sicuri che ci sia sempre un compratore da abbinare ad ogni venditore e viceversa. Se vuoi vendere un'azione, non hai bisogno di aspettare che un compratore voglia il tuo esatto numero di azioni, un market maker le comprerà subito.

Piattaforme per capire come funziona la borsa

Per capire come funziona la borsa suggeriamo di aprire un conto demo, di prova gratuita, con una delle piattaforme di trading presenti nella seguente tabella. Questo permetterà di fare pratica ed acquisire conoscenza dei mercati senza rischiare di perdere il proprio denaro.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min:

    Licenza: 275/15

    Investimenti in IPO

    Conto deposito 3%

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    77% degli investitori retail perdono denaro quando operano con questo broker

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 79,17% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 292/16

    Formazione Gratuita

    Trading Central

    69.57% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

La regolamentazione dei Broker è molto importante perchè implica la tutela dei capitali dell'investitore. I broker devono necessariamente conformarsi alle normative europee ed essere riconosciuti e monitorati dai più importanti enti di vigilanza in Europa.

La maggior parte dei broker presenti nella lista, ad esclusione di eToro che consente di operare anche con l'asset vero e proprio in relazione alle sole azioni e criptovalute, offre la possibilità di utilizzare un particolare strumento derivato: i CFD, Contratti per differenza.

Con i CFD si può speculare sia al rialzo che al ribasso di un asset e permettono una esposizione maggiore grazie alla leva finanziaria.

Un altro vantaggio non indifferente dei CFD sono i costi: il trader deve sostenere un costo tra i più bassi in assoluto, lo spread (differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita). Se pensiamo che ci sono broker che ad operazione si prendono commissioni di varie entità (fino a 7€), diventa subito chiaro che, se la somma investita è una piccola cifra, in poco tempo vedremmo estinguersi il nostro capitale senza aver ottimizzato i guadagni.

Analizziamo un po' più nel dettaglio alcuni di questi broker.

eToro

La piattaforma di eToro è molto famosa e offre dei vantaggi unici, che la differenziano da altre.

Permette, come già anticipato, di acquistare azioni (e non solo CFD su azioni) a 0 commissioni. In questo caso non si potrà utilizzare la leva finanziaria.

Se invece si vuole negoziare in CFD, lo si potrà fare aprendo posizioni short, cioè vendendo allo scoperto o andare long (aprire posizioni di acquisto applicando la leva finanziaria e sostenendo le conseguenti eventuali commissioni di overnight).

Plus500

Plus500 è un broker all'avanguardia. Plus500 è fornitore esclusivo di CFD.

Alcune caratteristiche di questo broker:

  • Non è per principianti. La sezione formazione non esiste. La piattaforma è fornita di alcuni video base in inglese, sottotitolati in italiano, in cui si spiegano i CFD e gli strumenti correlati.

  • Conto demo gratuito e illimitato nel tempo, in cui è possibile utilizzare fino a un massimo di 40.000$.

  • Spread competitivi.

  • Assistenza online 24 ore, 7 giorni su 7.

Capital.com

Capital.com è un fornitore CFD innovativo e all’avanguardia.

  • Innovativo in quanto si avvale dell’intelligenza artificiale per valutare le transazioni di trading dell’investitore e offrirgli suggerimenti per seguire una strategia più performante.

  • Un altro vantaggio è quello di poter operare con ben 810.000$ contemporaneamente in Conto Demo. Capital.com infatti offre la possibilità di aprire 9 conti demo diversi per ciascun utente. Tuttavia non è possibile, sul conto demo, negoziare su tutti gli asset presenti.

  • Spread tra i più competitivi attualmente sul mercato.

  • Interessante sezione Segnali di trading forniti direttamente da Trading Central.

Scopri altri dettagli sui broker per principianti.

Come capire la borsa

Operare non ha solo dei vantaggi. Anche se il mercato azionario ha aumentato l'accesso ai finanziamenti e ha permesso a molte aziende di successo di crescere, comporta anche dei rischi. A tal riguardo, bisogna sottolineare che i prezzi del mercato azionario (prezzi delle azioni) possono fluttuare bruscamente. Un'azione può valere 4 oggi e 3 domani, o addirittura fallire (diventando di valore 0). Quindi, così come è possibile generare rendimenti positivi, è anche possibile perdere denaro.

Va notato che la variabilità del prezzo di un asset è chiamata volatilità. Maggiore è la volatilità, maggiore è il rischio.

Investire nel mercato azionario è quindi un'attività che può generare un profitto. Tuttavia, è anche possibile perdere parte o tutto il denaro investito (a volte anche di più). Questo può accadere, per esempio, quando un'azione non è valutata accuratamente, cioè se è sopravvalutata o sottovalutata.

Le persone che ti promettono ricchezze veloci cercano solo di fare profitto. Non ci sono sistemi di investimento automatici o algoritmi magici che moltiplicheranno i tuoi soldi per te. Non comprate mai un prodotto finanziario che non capite.

FAQ

Come funziona la borsa?

Gli scambi sui mercati avvengono tra la domanda e l'offerta da parte degli investitori o trader che generano un volume di transazioni in acquisto e vendita.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro